banner
Tether: le ultime novità di mercato
Tether: le ultime novità di mercato
Stable Coin

Tether: le ultime novità di mercato

By Stefania Stimolo - 22 Gen 2021

Chevron down

La prima stablecoin per capitalizzazione di mercato, Tether (USDT) continua a registrare un trend di crescita in termine di adozione.

Le ultime notizie rilasciate, che riguardano la collaborazione con l’Ufficio del Procuratore Generale – OAG – di New York, non hanno portato danni alla stablecoin, e ora l’azienda iFinex ha quasi finito di presentare tutta la documentazione necessaria per il caso iniziato nell’aprile del 2019.

In una lettera l’avvocato di Bitfinex, Charles Michael, spiega:

“Gli interpellati hanno in gran parte completato la produzione dei documenti e nelle ultime settimane hanno prodotto un notevole volume di materiale per l’Ufficio del Procuratore Generale (OAG), anche se rimangono ancora delle voci supplementari concordate che devono essere completate. Le parti avranno bisogno di qualche settimana in più (i) per produrre le informazioni supplementari, (ii) affinché l’OAG esamini la produzione e (iii) per discutere ulteriormente tra di loro su cosa sia necessario fare in caso di ulteriori procedimenti”.

Non solo, anche la presunta associazione tra le vicende legali di Tether con le oscillazioni di prezzo di Bitcoin, ormai sono smentite.

Tether e incidenti: un caso di furto a Hong Kong

Lo scorso lunedì ad Hong Kong, sembra che USDT sia stato coinvolto in un furto. 

Secondo quanto riportato, infatti, sembra che una banda abbia rubato ben 3,5 milioni di HK$ ad una donna, subito dopo aver effettuato delle transazioni in Tether (USDT).

In pratica, i ladri avrebbero attirato la trader di criptovalute in un ufficio per organizzare l’affare offline. La donna, sarebbe stata pagata 3,5 milioni di HKD, e cioè 450.000 dollari americani, in contanti dopo aver usato il suo iPhone per completare le transazioni di vendita di USDT.

Ma subito dopo lo scambio, tre uomini con coltelli e bastoni sono saltati fuori da un’altra stanza e hanno preso i soldi e il telefono della donna. 

I rapinatori non sono fuggiti dalla scena senza prima aver chiuso la donna cripto-trader all’interno dell’ufficio.

Si attendono ulteriori informazioni dalla polizia locale.

Il double spending di Bitcoin

Cambiando argomento, oggi, in merito alla falsa notizia del double-spend su bitcoin, Paolo Ardoino, CTO di Bitfinex e Tether, ha commentato:

“Le criptovalute si sono ritirate oggi a causa di speculazioni infondate sul fatto che si è verificato un ‘doppio speso’ sulla blockchain di Bitcoin. In realtà, quello che è successo è che due blocchi sono stati estratti simultaneamente. Di conseguenza, c’è stata una riorganizzazione della catena, che non ha portato ad una doppia spesa. Coloro che guardano con gioia il mare di rosso che attraversa i mercati delle criptovalute oggi, si renderanno conto che una scommessa a lungo termine contro il bitcoin sarà una scommessa perdente”.

 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.