banner
Dopo Tesla, Apple è pronta a comprare Bitcoin?
Dopo Tesla, Apple è pronta a comprare Bitcoin?
Bitcoin

Dopo Tesla, Apple è pronta a comprare Bitcoin?

By Amelia Tomasicchio - 9 Feb 2021

Chevron down

Secondo dei rumor messi in giro da Reuters, Apple sarebbe pronta a comprare in Bitcoin o comunque ad investire nel settore delle criptovalute.

Dopo che Tesla ha annunciato ieri il suo investimento in BTC per un valore pari a 1,5 miliardi di dollari, Reuters ha ripreso un report di RBC Capital Markets diffuso lunedì scorso in cui si diceva che Apple avrebbe la “chiara opportunità” di offrire un exchange crypto come tra l’altro ha fatto Samsung con il suo wallet per le crypto integrato nei nuovi smartphone.

Si legge nel report:

“The wallet initiative appears to be a clear multi-billion dollar opportunity for the firm (potential for well over $40 billion in annual revenue with limited R&D)”.

Anche Square e PayPal hanno fatto lo stesso, decidendo di entrare nel mercato delle criptovalute nei mesi scorsi.

Apple pronta a comprare Bitcoin, l’impatto sul mercato

Circolano quindi due diversi rumor: o Apple potrebbe lanciare un suo servizio di compravendita di criptovalute, o addirittura un suo exchange, oppure – ma una cosa non esclude l’altra – potrebbe aver deciso di comprare Bitcoin.

Ad ogni modo, tra Tesla che ha comprato Bitcoin e i rumor di Apple, il prezzo di BTC è arrivato a nuovi all time high, raggiungendo i 48mila dollari nelle ultime ore. Un aumento di circa il 20% in meno di 24 ore.

Tesla anche sta beneficiando della notizia e le sue azioni in borsa continuano ad aumentare e segnano un + 3% rispetto a ieri, mentre se guardiamo il grafico, nel corso dell’ultimo anno sono saliti di oltre il 420%.

Anche PayPal ha raddoppiato il valore delle sue azioni in un anno, passando da 115 dollari agli attuali 282 dollari. Ad inizio 2021 valeva 231 dollari. 

Un acquisto di Bitcoin potrebbe quindi aiutare anche le azioni di Apple, visto che ora segnano “solo” un aumento del 53% in un anno.

Sempre nel corso di un anno, il prezzo di Bitcoin è invece salito del 371%.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.