Bitcoin in rimbalzo recupera i 50.000 dollari
Bitcoin in rimbalzo recupera i 50.000 dollari
Trading

Bitcoin in rimbalzo recupera i 50.000 dollari

By Federico Izzi - 24 Feb 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Dopo la giornata più buia dall’inizio dell’anno, a distanza di 24 ore si inizia a fare i conti per capire i danni lasciati sul campo. Al momento si registra un rimbalzo dei prezzi generali per Bitcoin e l’intero settore delle criptovalute. 

coin360 20210224
Fonte: COIN360.com

Tra le prime 100 capitalizzate infatti non c’è nessun segno negativo. Il movimento ribassista di ieri è stato accompagnato da forti volumi, con il più alto ammontare di scambi sugli exchange, oltre 1 trilione di dollari. 

È un’indicazione di come la giornata di ieri sia stata molto movimentata. 

Anche l’indicatore che misura il sentiment degli operatori, l’indice fear and greed, dopo essere risalito sui massimi la scorsa settimana, ieri è sceso sotto gli 80 punti, il livello più basso dall’inizio del mese.

Nel dettaglio, per il Bitcoin con oltre 27,5 miliardi di dollari è stata la seconda giornata con il volume più alto di sempre nella storia. È seconda solamente a quella dell’11 gennaio, con una differenza di soli 180 milioni di dollari. 

Per Ethereum, con oltre 15,5 miliardi di dollari è il record di scambi più alto di sempre. 

Anche sulle piattaforme che offrono scambi in leva in derivati, negli ultimi tre giorni si sono registrati circa 6 miliardi di chiusure di posizioni al rialzo: si tratta di uno dei volumi di liquidazione più alti di sempre sui derivati crypto in leva.

Mercato crypto oggi

Nella giornata di oggi tra le reazioni al rialzo di maggiore intensità spiccano Polygon (MATIC), PancakeSwap (CAKE) e THORChain (RUNE), che mettono a segno rialzi di oltre il 40% dai livelli di ieri. 

BNB 20210224

Il market cap risale oltre i 1.500 miliardi di dollari. Rimangono invariate le quote di mercato e la dominance, con il Bitcoin al 61,5%, Ethereum al 12,7% e Binance Coin (BNB), che consolida la terza posizione in classifica, con il 2,6% di dominance.

DeFiPulse 20210224

La DeFi, dopo aver registrato la giornata con il controvalore più elevato di liquidazioni che ha fatto scendere il TVL a 36 miliardi, oggi torna a sfiorare i 39 miliardi di dollari. Nelle ultime 24 ore crescono il numero di Ethereum immobilizzati tra i vari progetti di finanza decentralizzata, salendo a 7,8 milioni di token che è il numero più alto dal 17 novembre. 

Maker, con 6,5 miliardi di dollari rimane il progetto con il maggior collaterale immobilizzato. Aave con 5,3 miliardi riconquista la seconda posizione, seguita da Compound con 5 miliardi.

BTC 20210224
Grafico Bitcoin by Tradingview

Rimbalzo per Bitcoin (BTC)

Dopo essere affondato a 45.000 dollari, annullando il 48 ore il rialzo dei 10 giorni precedenti, oggi Bitcoin torna alla riconquista dei 50.000 dollari, un segnale che viene accompagnato anche dal ritorno degli acquisti ma che dovrà trovare conferma nei prossimi giorni.

Per recuperare il trend rialzista è necessario riconquistare i 54.000 dollari. Una rottura dei minimi di ieri, a 45.000 dollari, aprirebbe spazio per il ritorno della speculazione ribassista, con prossimo target in area 41.500 dollari, i massimi di inizio gennaio. 

ETH 20210224
Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum (ETH)

Anche Ethereum ieri ha subito un tracollo che dai massimi di domenica ha visto il valore perdere poco meno del 30% dai massimi di sabato, e andare a testare con precisione chirurgica area 1.350-1.400 dollari, che coincidono con l’area di resistenza che aveva respinto per tutta la metà dello scorso gennaio ogni attacco rialzista, cedendo poi all’inizio di febbraio, aprendo la corsa che nel fine settimana ha portato i prezzi di Ethereum sopra i 2.000 dollari per la prima volta. Anche Ethereum in queste ore reagisce riconquistando i 1.700 dollari.

È necessario per Ethereum spingersi oltre i 1.850 dollari, per recuperare il trend di breve periodo al rialzo e consolidare nei prossimi giorni la tenuta dei 1.400 dollari.

 

Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.