banner
The Nemesis e Cryptonomist: nuovo episodio con Giovanni Motta
The Nemesis e Cryptonomist: nuovo episodio con Giovanni Motta
Gaming

The Nemesis e Cryptonomist: nuovo episodio con Giovanni Motta

By Amelia Tomasicchio - 2 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Dopo che la settimana scorsa The Cryptonomist ha intervistato Roberto Gorini in collaborazione con The Nemesis, questa settimana sarà la volta di Giovanni Motta.

A questo link è possibile visualizzare la gallery dedicata. Attualmente è ancora vuota ma a partire da stasera, ogni giorno si popolerà di nuove opere dell’artista 

La diretta con Giovanni Motta

Venerdì 5 marzo, infatti, in diretta su The Nemesis, The Cryptonomist intervisterà il celebre artista italiano Giovanni Motta per parlare dei suoi non fungible tokens (NFT) attualmente in vendita sulla piattaforma Superare.

The Nemesis è una piattaforma online di intrattenimento in 3D che combina la tecnologia dei mondi virtuali a quello del gaming e della gamification.

Le virtual art galleries e gli eventi live streaming rappresentano due esempi di come The Nemesis intende veicolare contenuti brandizzati attraverso la gamification.

Così The Cryptonomist ha instaurato una partnership con questo progetto per educare e far conoscere il mondo degli NFT a sempre più gente, visto che si tratta di un importante trend del 2021.

The Cryptonomist in diretta con progetti NFT

A partire dallo scorso 19 febbraio, ogni venerdì alle 16.30 The Cryptonomist sta conducendo su questa piattaforma degli eventi dedicati ai non fungible tokens, con interviste ad artisti e leader del mondo della crypto arte.

Il primo ad essere intervistato è stato Federico Clapis, mentre venerdì  26 febbraio era stata la volta di Roberto Gorini con il suo progetto Crypto Heroes.

Ed ora, durante la terza puntata di questo format, il protagonista sarà Giovanni Motta.

Chi è Giovanni Motta?

Motta ha iniziato la sua carriera di artista dipingendo con la tecnica definita iperrealista. Negli anni il suo soggetto preferito è diventato il bambino interiore con opere in 3D e sculture.

Nel 2020 è poi la svolta e Giovanni inizia a creare degli NFT sulla blockchain di Ethereum, usando la piattaforma Superare.

E’ infatti nel novembre del 2020 che Motta ha iniziato a pubblicare le sue opere NFT su SuperRare vendendo la sua prima opera per 7,5 Ethereum (ETH).

Solo due mesi dopo era diventato il numero uno su Superare come artista più trend del mondo.

Il soggetto principale di questi NFT è Johnny Boy, come esplorazione dell’essenza del bambino che si nasconde nell’anima di ogni adulto. 

Come funziona The Nemesis

La grande innovazione di questa piattaforma è che mentre si tiene l’intervista su un maxi schermo, gli utenti entrano su The Nemesis come avatar, catapultati in una galleria d’arte virtuale dove guardare le opere come in un museo. 

Gli avatar possono anche interagire tra loro, porre domande e molto altro ancora, al fine di creare un’esperienza il più immersiva possibile.

L’iscrizione è gratuita e gli eventi saranno in lingua italiano, in diretta. In seguito, le repliche si potranno trovare sul canale YouTube di The Cryptonomist.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.