Litecoin pronto a salire di valore?
Litecoin pronto a salire di valore?
Altcoin

Litecoin pronto a salire di valore?

By Amelia Tomasicchio - 11 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Secondo Peter Brandt, leggendario trader che si occupa di investimenti dal 1975, la criptovaluta Litecoin dovrebbe presto salire di valore, essendo la prossima altcoin a vedere la sua bull run.

Secondo Brendt, infatti, il pattern che si è venuto a creare su LTC, porterà presto il prezzo di nuovo sui valori di quasi 250 dollari. Ovviamente niente è certo, ma questa è la predizione del famoso trader.

Alcuni dati su Litecoin e sul suo valore

Attualmente Litecoin è la criptovaluta al nono posto per capitalizzazione di mercato, con volumi che vanno sui 5 miliardi al giorno. Lo scorso 20 febbraio LTC aveva raggiunto un valore di 247 dollari, un nuovo record di periodo anche se ben lontano dal suo all time high del 19 dicembre 2017, quando un Litecoin era arrivato a valere addirittura 375 dollari, stando ai dati di Coinmarketcap.

Questa previsione di Brandt potrebbe però non avverarsi se il prezzo di LTC scendesse sotto i 180 dollari. In questo momento un litecoin vale 197 dollari, quindi è ancora una previsione possibile.

L’attenzione crescente per questa criptovaluta si ritrova anche nel fatto che ad inizio marzo il famoso fondo di investimento Grayscale abbia deciso di investirci ancora di più, comprando 174mila LTC.

E non per niente, infatti, il sentiment sui social media per Litecoin è sempre più alto, come evidenziato qualche giorno fa dall’azienda di analisi dati Sentifi.

Litecoin e MimbleWimble

Nel frattempo David Burkett, uno dei principali sviluppatori di MimbleWimble ha dichiarato che il codice per integrare questa tecnologia nella blockchain di Litecoin sarà pronto entro il 15 marzo, quindi davvero tra pochissimi giorni. 

Mentre continuano i lavori di integrazione di MimbleWimble per transazioni anonime, la community di Litecoin ha invece iniziato ad utilizzare Incognito Network per velocizzare i processi e ottenere da subito pagamenti che tutelino la privacy di destinatario e mittente.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e Business Developer di Huobi per il mercato italiano.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.