banner
Lolli, il programma di shopping con cashback in Bitcoin
Lolli, il programma di shopping con cashback in Bitcoin
Bitcoin

Lolli, il programma di shopping con cashback in Bitcoin

By Eleonora Spagnolo - 29 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Lolli è un programma che permette di guadagnare Bitcoin facendo shopping.

Ultimamente ha fatto parlare di sé perché ha ultimato un round di finanziamenti a cui ha partecipato anche la tennista Serena Williams. Non sarebbe la sola celebrità ad aver investito in questa start-up. Anche l’attore Ashton Kutcher lo scorso maggio aveva investito in Lolli, scommettendo evidentemente sulla sua crescita. 

Come funziona Lolli e come guadagnare Bitcoin

Il sito ufficiale di Lolli si presenta con un’interfaccia molto semplice che per prima cosa invita ad aggiungere l’estensione per Google Chrome o Firefox. In bella mostra ci sono anche i brand partner di Lolli tra cui Nike, Groupon, eBay, Sephora.

Per iscriversi basta aggiungere l’estensione al browser e da lì inserire la propria mail e una password, oppure entrare via Facebook. Andando in Shop invece è possibile vedere la lista dei brand associati con Lolli dove ad ogni acquisto si riceve una percentuale di cashback in Bitcoin. 

Gli acquisti più remunerativi sembrano essere al momento quelli su Harry’s che danno fino al 27% di cashback, quelli su Udemy (13,5% di cashback) e Groupon (10,5% di cashback). 

Per ricevere il cashback è necessario fare acquisti partendo da questa lista, scegliendo il brand e cliccando su Shop. Una volta fatto l’acquisto, non appena il merchant pagherà Lolli, Lolli girerà il cashback nel wallet bitcoin dell’utente. 

Infatti, al momento dell’iscrizione Lolli attiva anche un wallet bitcoin da cui l’utente può prelevare i suoi fondi in qualsiasi momento purché abbia raggiunto un saldo di almeno 15 dollari. 

Sebbene ci sia anche una app mobile, il team di Lolli consiglia di fare acquisti tramite pc da desktop, utilizzando l’estensione per Chrome o Firefox. 

Purtroppo sebbene Lolli sia un programma interessante, al momento è attivo solo per gli utenti degli Stati Uniti. Questo vuol dire che anche se si utilizza l’estensione da altri paesi e si fanno acquisti dagli store partner di Lolli, non si riceverà il cashback. 

Non a caso quando si apre uno store dalla pagina di Lolli, Lolli configura lo store e una notifica avvisa del cashback che sarà applicato in caso di acquisto. Ma c’è anche una scritta che recita: exclusions may apply (si possono applicare esclusioni).

Non resta che aspettare che Lolli sia disponibile anche per gli utenti fuori dagli States.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.