“;}
?>

NFT: CryptoKaiju lancia il primo peluche da collezione
NFT: CryptoKaiju lancia il primo peluche da collezione
Gaming

NFT: CryptoKaiju lancia il primo peluche da collezione

By Marco Cavicchioli - 31 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

CryptoKaiju ha annunciato oggi il lancio del primo peluche da collezione con NFT: Sushi

Si tratta di un vero peluche da 10 pollici contenente un chip NFC (Near Field Communication) anti-manomissione attaccato all’etichetta sul retro, e contenente un ID univoco collegato ad un NFT. 

È la settima uscita dei giocattoli collezionabili con NFT di CryptoKaiju, dopo diverse uscite sold-out ed una collaborazione con i Sacramento Kings. 

Il chip NFC collegato all’NFT consente di accertare la provenienza e l’autenticità del peluche, nell’ottica di creare e certificare scarsità e provenienza per gli oggetti fisici da collezione.

L’unicità degli NFT di CryptoKaiju

Visto che il chip contiene un ID univoco, l’oggetto da collezione fisico è “digitalmente unico”, e l’NFT collegato serve per garantire che la provenienza e l’autenticità non siano falsificate.

In questo modo ogni singolo pezzo messo in commercio contiene un chip che ne certifica provenienza ed autenticità, verificabili pubblicamente da chiunque sulla blockchain. 

Inoltre CryptoKaiju ha una partnership con la piattaforma di giochi decentralizzata The Sandbox, grazie alla quale chi acquisterà i peluche potrà esplorare il mondo virtuale di The Sandbox con i personaggi di CryptoKaiju.

I peluche Sushi, creati come omaggio a Sushiswap, saranno in vendita a partire dal 31 marzo, mentre le spedizioni inizieranno ad aprile. Potranno essere acquistati con USD, ETH, DAI e Sushi. 

Vengono venduti confezionati in un cartone da asporto con il marchio di Sushiswap, utilizzato con l’autorizzazione del team di Sushiswap.

Il progetto dei giocattoli certificati con NFT di CryptoKaiju è stato lanciato nel 2018, e conta già 6 uscite con il tutto esaurito. Utilizza la blockchain di Ethereum per collegare ogni giocattolo ad un NFT unico che ne certifica la provenienza.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.