banner
Ethereum: il prezzo scende del 5% dopo i record
Ethereum: il prezzo scende del 5% dopo i record
Trading

Ethereum: il prezzo scende del 5% dopo i record

By Federico Izzi - 7 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Oggi il prezzo di Ethereum scende del 5% nelle ultime 24h a causa delle prese di beneficio, dopo aver settato un nuovo all time high nella giornata di ieri.

I primi sette giorni di aprile registrano scambi DEX in linea con i volumi dello scorso trimestre: nonostante l’incremento del prezzo di Ethereum degli ultimi giorni abbia fatto nuovamente risalire il costo del gas, esso riesce a mantenersi a prezzi molto più contenuti dai picchi raggiunti lo scorso febbraio. 

coin360 20210407
Fonte: COIN360.com

Dopo la giornata di nuovi record, oggi prevalgono le prese di profitto che fanno arretrare di circa 100 miliardi la capitalizzazione totale arrivata a sfiorare per la prima volta i 2.000 miliardi di dollari.

Dopo i forti rialzi che hanno caratterizzato il volo delle quotazioni nei giorni scorsi, sono Filecoin (FIL) e Crypto.com a guidare gli affondi con perdite che si spingono oltre il 10% per entrambe. 

Si tratta di un movimento ribassista comunque controllato e infatti, nonostante l’onda rossa, non registra dolorose perdite. 

Dalla parte opposta, tra le poche in verde, spiccano OMG Network (OMG), Ethereum Classic (ETC) e Vechain Thor (VET) riescono a mettere a segno rialzi oltre il 20%. 

Dopo il forte salto in alto di ieri per XRP che, dopo oltre tre anni ha rivisto i $1,10, il prezzo oggi si rituffa sotto il dollaro cercando un supporto per assorbire l’eccesso di rialzo e creare le basi per risalire oltre la soglia piscologica del dollaro.

DeFiPulse 20210407

Mezzo passo indietro per il totale del valore bloccato nei progetti DeFi che torna a $50 miliardi. Dalla fine di gennaio raddoppia il valore del collaterale depositato nella finanza decentralizzata. 

Dopo alcuni mesi torna al primo posto il progetto di Compound che sfiora i $10 miliardi, il livello più alto di sempre per un progetto DeFi. Seguono Maker a $7,8 miliardi e il DEX di Uniswap a quasi $6 miliardi. 

BTC 20210407
Grafico Bitcoin by Tradingview

Prezzo Bitcoin

Nonostante la discesa del prezzo che nelle ultime ore scende sotto i 56.000 USD, il livello più basso dalla fine di marzo, si mantiene ancora ben saldo il trend di medio-lungo periodo. Bisogna aspettare altri indizi per confermare l’ipotesi di inizio nuovo ciclo mensile, come invece dimostrato da Ethereum con la salita degli ultimi giorni. 

Necessario riconquistare la soglia dei 57.000 USD, livello che coincide con il 75% del ritracciamento di Fibonacci che prende come riferimento i minimi di fine febbraio ed i massimi di metà marzo, per dare una conferma ufficiale alla solidità della tendenza rialzista. 

Il caso di un proseguimento della tendenza ribassista anche nei prossimi giorni, è necessario non spingersi sotto i minimi di fine marzo in area 50.000 USD per non compromettere la fiducia accumulata in questi giorni di gloria per le altcoin.

ETH 20210407
Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum scende

Dopo aver guidato i rialzi ed avere inaugurato la nuova stagione per le alts, il prezzo di Ethereum scende e torna a testare la soglia psicologica dei 2.000 USD, ex resistenza ora diventato supporto che dovrà resistere ad ogni affondo ribassista al momento causato dalle prese di profitto. 

Il rialzo dell’ultima settimana ha ufficializzato l’inizio del nuovo ciclo mensile e probabilmente anche del nuovo trimestrale. I prossimi giorni della settimana saranno importanti per ottenere le conferme della tenuta dei supporti di medio e lungo periodo. 

Sarà necessario non tornare sotto i 1.600 USD per vanificare l’ottimo lavoro svolto dall’inizio dell’anno. Dai livelli di prezzo attuali un margine di movimento di circa il 20%. 

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.