banner
Tesla pagate in Bitcoin Cash: la proposta ad Elon Musk
Tesla pagate in Bitcoin Cash: la proposta ad Elon Musk
Altcoin

Tesla pagate in Bitcoin Cash: la proposta ad Elon Musk

By Eleonora Spagnolo - 22 Apr 2021

Chevron down

Uno youtuber è pronto a comprare 111 Tesla Model 3 se Elon Musk accettasse il pagamento in Bitcoin Cash (BCH). 

L’offerta è arrivata da 1stMil.com, youtuber australiano che vanta 7.700 iscritti sul suo canale divulgativo in cui si propone di illustrare metodi per poter accumulare denaro. 

In uno dei suoi ultimi video si mostra davanti ad un concessionario Tesla. Rivolgendosi direttamente ad Elon Musk fa la sua proposta: è pronto ad ordinare 111 Tesla Model 3 a patto che il pagamento possa avvenire in Bitcoin Cash.

In un video successivo spiega perché dovrebbe accettare BCH.

Secondo 1stMil.co infatti la community di possessori di Bitcoin Cash è pronta anche a spendere questa criptovaluta. Al contrario, chi possiede Bitcoin preferisce holdare piuttosto che spendere. 

Per questo pur apprezzando la scelta di Tesla di accettare BTC come mezzo di pagamento, sostiene che sono pochi coloro che sono disposti a spendere Bitcoin per comprarsi una macchina. Lui ipotizza infatti che al massimo una decina di persone hanno comprato Tesla con BTC. E siccome lui ha bisogno di macchine elettriche, è pronto a prenderle ma pagando in BCH. 

La maxi transazione in Bitcoin Cash per 111 Tesla

In un altro video spiega che il numero di 111 Tesla Model 3 non è una goliardata, ma risponde a delle esigenze per un business che sta avviando. Di questo maxi ordine ha già parlato con gli impiegati di uno showroom Tesla.

Tuttavia ribadisce che è disposto a completare l’ordine solo se il mezzo di pagamento sarà BCH e ovviamente Elon Musk dovrà rendere noto sui suoi canali che Tesla accetta pagamenti anche in Bitcoin Cash.

Va detto che il prezzo di una Tesla Model 3 è di circa 60.000 dollari. 111 Tesla Model 3 verrebbero pertanto 6,6 milioni di dollari. 

Il prezzo di Bitcoin Cash è attualmente di poco inferiore a 1.000 dollari, per cui arrotondando, servirebbero circa 6.660 BCH per completare l’acquisto. Peccato che nel video si veda che in un wallet detenga “solo” 182.000 dollari circa in BCH, che lui stesso dice, gli permetterebbero di comprare tre Tesla. 

Al momento Elon Musk non ha raccolto la proposta. Se ciò avvenisse ci sarebbe da attendersi un movimento al rialzo del prezzo di BCH, un po’ come accadde per Bitcoin.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.