banner
L’ultima settimana di aprile senza scherzi per il prezzo di Ethereum
L’ultima settimana di aprile senza scherzi per il prezzo di Ethereum
Ethereum

L’ultima settimana di aprile senza scherzi per il prezzo di Ethereum

By Guest post - 3 Mag 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Ethereum ha stabilito diversi record e ha raggiunto il suo nuovo prezzo massimo di tutti i tempi partendo da meno di 2.200 dollari solo sette giorni fa. Ora sta raggiungendo i suoi stessi record e sta sviluppando nuovi trend nella crypto community. 

Anche se le commissioni del gas al momento della scrittura sono piuttosto basse rispetto agli standard del 2020 e del 2021, non sembra affatto ostacolare il prezzo di Ethereum o gli asset DeFi in gestione. In effetti, sta accadendo il contrario. Sia la performance di ETH che gli AUM di DeFi stanno aumentando, anche se la situazione del gas suggerisce una bassa attività. 

Guardando soltanto il prezzo di Ethereum si direbbe che, mentre altre criptovalute leader rimangono stagnanti, ETH sta lentamente ma inesorabilmente salendo come valutazione fiat. Ethereum sta iniziando a competere con bitcoin nuovamente, in quanto un consolidamento pluriennale è stato rotto di recente, e questo è un caso estremamente rialzista per Ethereum secondo Pankaj Balani, co-fondatore e CEO del Delta Exchange con sede a Singapore.

Ethereum ha raggiunto un nuovo massimo storico di 2.868 dollari

Cominciando la settimana nell’intervallo dei 2.200 dollari, ETH ha goduto di un incredibile slancio verso l’alto, battendo diversi record di tutti i tempi lungo la strada, raggiungendo un prezzo di 2.868 dollari il primo di maggio prima di stabilizzarsi intorno ai 2.830 dollari per il momento.

Tuttavia, non è chiaro se questa tendenza continuerà, con gli operatori che iniziano a preferire i grafici di ETH/BTC, c’è certamente il potenziale per un ulteriore movimento verso l’alto.

Ma questo non esclude la possibilità di un significativo ritracciamento, dato che gli investitori e i miner continuano a generare pressione al ribasso su Ethereum. 

La valutazione di Ethereum rispetto alle aziende tradizionali

La crescita fulminea di Ethereum nell’ultima settimana lo ha portato tra i giganti delle aziende tradizionali. Attualmente valutato a 331 miliardi di dollari, Ethereum è ora considerato essere più attraente della maggior parte delle aziende del mondo reale. Infatti, se Ethereum fosse una vera azienda si troverebbe nella posizione 26 tra le più grandi aziende del mondo.

Con gli ultimi movimenti, Ethereum è passato da 260 miliardi di dollari di market cap a 331 miliardi di dollari, superando Comcast, ICBC, ASML, Roche, Paypal e Procter & Gamble. Se questa crescita continua, Nestlé, Walt Disney, Bank of America, Home Depot, e anche l’azienda che è in parte responsabile del sorprendente interesse per Ethereum, Nvidia (valutata a 373 miliardi di dollari), può essere superata in termini di market cap.

Cosa ha contribuito alla crescita fulminea del prezzo di Ethereum?

Anche se i mercati sono imprevedibili, a seguito delle condizioni ampiamente volatili nel mercato di Ethereum, questo rally e la crescita sono supportati da alcuni interessanti eventi del mondo reale, alcuni dei quali guidati da decisioni e altri dalla psicologia dei commercianti. Ecco i candidati più probabili che hanno contribuito al recente successo di Ethereum

  • La Banca europea per gli investimenti ha lanciato una vendita di “obbligazioni digitali” sulla blockchain di Ethereum.
  • Il Total Value Locked nella DeFi (USD) è salito a 67,89 miliardi di dollari da 51 miliardi di dollari nell’ultimo mese.
  • Nvidia perde un’altra battaglia contro i miner di Ethereum con RTX 3080 Ti.
  • I trader scelgono di cambiare il loro obiettivo e mettono Ethereum contro Bitcoin
  • In crescita la narrativa riguardo Ethereum che potrebbe superare BTC nel marketcap nella crypto community.

Autore

Alex Peresichan è il CTO di Zenfuse. Zenfuse è una piattaforma di trading con connettività integrata ai principali exchange, strumenti di nuova generazione, analisi, gestione del portafoglio e aggregazione di notizie. Tutto offerto in un ecosistema che è completamente integrabile dagli sviluppatori.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.