banner
Polygon (MATIC): boom del prezzo
Polygon (MATIC): boom del prezzo
Altcoin

Polygon (MATIC): boom del prezzo

By Marco Cavicchioli - 18 Mag 2021

Chevron down

Il prezzo del token MATIC di Polygon è decollato in questi ultimi giorni. 

MATIC esordì sui mercati crypto ad aprile del 2019, ma fino a febbraio 2021 il suo valore non era ancora esploso.

Tutto è cambiato, improvvisamente, a partire dal 5 febbraio, quando in circa una settimana è triplicato di valore, passando da 0,04$ a 0,13$. 

Dopo una brevissima lateralizzazione ha ripreso a crescere, portandosi a 0,24$ ad inizio marzo. 

A quel punto rispetto ad inizio anno il prezzo era già più che decuplicato, ma la corsa non si è fermata. 

Infatti dopo un altro brevissimo periodo di lateralizzazione, il prezzo sfiorò gli 0,5$ il 12 marzo. 

Fino al 25 aprile ci fu un altro periodo di lateralizzazione, ma a partire dal giorno successivo si è innescata un’altra poderosa crescita che lo ha portato oggi a far registrare un nuovo massimo storico a quota 2,17$. 

In altri termini negli ultimi 30 giorni la crescita è stata superiore al 400%, mentre negli ultimi 12 mesi è stata addirittura superiore al 10.000%. 

Cos’è Poligon e perché MATIC è cresciuto verticalmente

Il fatto è che Polygon è una delle soluzioni in uso per cercare di rendere le transazioni sulla rete Ethereum più veloci ed economiche. Visto che ultimamente il costo del gas delle transazioni su Ethereum è un vero e proprio problema, non stupisce che Polygon abbia avuto questo enorme successo. 

Ad esempio DappRadar evidenzia come solamente negli ultimi 7 giorni Polygon abbia attratto oltre 75.000 utenti attivi, con 900 milioni di dollari scambiati sul suo second layer.

Nelle ultime 4 settimane il numero di dApp che utilizzano Polygon monitorate su DappRadar è cresciuto da 61 a 93, e 46 di queste rientrano nelle categorie DeFi ed Exchange. 

Infatti sono proprio i protocolli DeFi e gli exchange decentralizzati a trainare il successo di Polygon, che consente transazioni molto più veloci ed economiche ai loro utenti. 

Le soluzioni di secondo livello, come anche ad esempio Lightning Network su Bitcoin, eliminano alla base il problema dei costi eccessivi delle transazioni evitando di doverle registrare sulla blockchain. Per questo riescono ad essere così efficaci nell’abbattere drasticamente le commissioni. 

Alla luce di ciò è perfettamente comprensibile che il token MATIC stia riscuotendo un clamoroso ed improvviso successo, visto che solo di recente Polygon ha iniziato ad essere ampiamente utilizzato.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.