banner
Guild of Guardians: il gioco NFT raccoglie $3 milioni in 1 ora
Guild of Guardians: il gioco NFT raccoglie $3 milioni in 1 ora
Gaming

Guild of Guardians: il gioco NFT raccoglie $3 milioni in 1 ora

By Amelia Tomasicchio - 9 Giu 2021

Chevron down

Il videogioco basato su blockchain ed NFT Guild of Guardians ha raccolto 2.9 milioni di dollari in meno di un’ora.

Guild of Guardians è un gioco per mobile di tipo role playing game (RPG) edito dal team australiano Immutable, lo stesso del gioco Gods Unchained. Dietro al gioco troviamo anche grandi aziende come Galaxy Digital e Coinbase.

La raccolta dei 2 milioni di dollari è proprio avvenuta in forma di vendita di NFT per il gioco, delle carte che si potranno quindi usare per giocare a Guild of Guardians e che valgono dai $10 ai $100,000 a seconda della loro rarità. 

Guild of Guardians è stato anche incluso nell’Ubisoft Entrepreneurs Labs Season Six program, ovvero il programma per startup della famosa casa di videogiochi per creare prodotti e servizi di intrattenimento.

Derek Lau, Game lead di Guild of Guardians, ha così spiegato: 

“Solo nella prima ondata, siamo riusciti a raggiungere più di 3 milioni di dollari di vendite, 133.270 registrazioni pre-partita e a vendere quasi tutti gli NFT in offerta. Inoltre, la risposta della community è stata incredibile. Più del 50% di tutte le vendite sono arrivate tramite referral – indicando che la community stava condividendo con gli altri, e c’è un vero aspetto ‘share-to-earn’ in atto.”

Tra gli investitori troviamo anche Yield Guild Games (YGG), un gruppo di 15mila investitori in videogiochi ed NFT. Il founder Gabby Dizon ha dichiarato: 

“Siamo sempre alla ricerca del prossimo buon gioco per guadagnare, e Guild of Guardians ha suscitato il nostro interesse. Abbiamo parlato con il team e siamo soddisfatti di quello che abbiamo trovato; hanno una grafica curata, un gameplay interessante; ci piace che sia basato sul mobile e che abbiano il sistema delle gilde, che è perfetto per quello che facciamo, quindi ha spuntato tutte le caselle giuste per noi per entrare e comprare asset per il gioco”.

YGG ha infatti comprato l’NFT “Mythic guild” per $100,000. 

“Essere in grado di trasformare il gioco in una carriera è una nozione innovativa per molti, e siamo lieti di essere in grado di facilitare un futuro in cui il gioco orientato alla carriera è una realtà. Ma piuttosto che ‘giocare per guadagnare’, vogliamo instillare l’idea di ‘giocare e guadagnare’ – assicurandoci che i giocatori non stiano giocando solo per fare soldi, ma anche per divertirsi e avere un ottimo gameplay. Siamo estremamente eccitati per il futuro di Guild of Guardians e del gioco NFT/blockchain in generale. Lo spazio apre un’ampia gamma di opportunità di collaborazione, ha il potenziale per sconvolgere e modificare il volto del gioco come lo conosciamo,”

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro su Blockchain Marketing edito Maggioli.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.