banner
Ufficiale: Bitcoin moneta a corso legale in El Salvador
Ufficiale: Bitcoin moneta a corso legale in El Salvador
Bitcoin

Ufficiale: Bitcoin moneta a corso legale in El Salvador

By Marco Cavicchioli - 9 Giu 2021

Chevron down

Il Parlamento di El Salvador ha approvato la legge che rende Bitcoin una moneta a corso legale nel paese. 

Lo ha annunciato lo stesso Presidente e capo del governo, Nayib Bukele, sul suo profilo Twitter ufficiale, evidenziando come l’approvazione sia avvenuta a larga maggioranza, con quasi il 74% dei voti. 

Bukele è a capo del partito di governo che ha un’ampia maggioranza in Parlamento, pertanto era più che lecito attendersi che la sua proposta sarebbe stata approvata. 

Il Presidente ha anche twittato l’intero testo della legge approvata, da cui si evince che bitcoin nel Paese avrà anche corso forzoso, visto che in questo testo è esplicitato che tutti gli “agenti economici” sono obbligati ad accettare BTC come mezzo di pagamento. 

Ad esempio una delle conseguenze curiose di questa legge è che persino Tesla sarà costretta ad accettare pagamenti in bitcoin, anche contro la sua volontà, qualora effettuasse una vendita sul territorio dello Stato centramericano. 

El Salvador non ha una sua moneta nazionale, perchè il suo Colón salvadoregno (SVC) ormai è fuori corso. Per ora stanno utilizzando il dollaro USA, ma con questa nuova legge ad USD verrà di fatto affiancato BTC, visto che obbligatoriamente chiunque nel Paese chiederà un pagamento sarà costretto ad accettare entrambe le valute. 

Tuttavia El Salvador è un paese piccolo, con solamente 6,5 milioni di abitanti, e con un’economia molto ridotta, visto che è al 101° posto mondiale per PIL, ma qualora decisioni simili venissero adottate anche in altri Paesi allora le conseguenze potrebbero diventare significative. 

Il fatto è che diversi parlamentari di altri Stati, in particolare dell’America Latina, hanno espresso il loro desiderio di discutere della possibilità di adottare Bitcoin come valuta a corso legale nei loro paesi, a partire dal Paraguay, ma passando anche per grandi paesi come Brasile, Messico ed Argentina. 

Infatti non sono pochi i paesi dell’America Latina ad avere problemi con la propria valuta nazionale, a partire dal Venezuela, il cui Bolivar ormai è carta straccia, passando per l’Argentina, il cui Peso ad esempio si è svalutato del 30% nei confronti del dollaro negli ultimi 12 mesi, o lo stesso Brasile, in cui l’inflazione è passata dal 2% ad oltre il 6% nell’ultimo anno. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.