banner
Ledger raccoglie 380 milioni di dollari
Ledger raccoglie 380 milioni di dollari
Wallet

Ledger raccoglie 380 milioni di dollari

By Marco Cavicchioli - 10 Giu 2021

Chevron down

Ledger, la società produttrice del celebre hardware wallet, ha appena concluso un round di finanziamento da 380 milioni di dollari. 

Con questa raccolta il valore complessivo dell’azienda viene stimato in oltre 1,5 miliardi di dollari, cosa che ne fa la più grande azienda al mondo produttrice di hardware wallet, ed uno dei pochi unicorni di questo settore. 

Il round di serie C è stato guidato da 10T Holdings, insieme a Cathay Innovation, Draper Associates, Draper Dragon, Draper Esprit, DCG e Wicklow Capital, Tekne Capital, Uphold Ventures, Felix Capital, Inherent, Financière Agache (Groupe Arnault) e iAngels Technologies. 

Ledger sostiene che i suoi dispositivi proteggono le chiavi private di wallet su cui sono conservate complessivamente circa il 15% di tutte le criptovalute ed i token a livello globale, per valore di mercato, e di aver venduto fino ad ora oltre 3 milioni di dispositivi in 190 paesi, con più di 1,5 milioni di utenti mensili su Ledger Live. 

I risvolti degli investimenti di Ledger

Grazie al nuovo round di investimenti la società vuole estendere la propria posizione di leadership nel suo settore.

Infatti intende innovare ulteriormente i propri prodotti hardware, aggiungendo nuovi servizi transazionali grazie a Ledger Live, come soluzioni di finanza decentralizzata, ed ampliare significativamente le proprie capacità aziendali. 

Inoltre investirà nel suo sistema operativo proprietario, in modo che possa supportare l’integrazione di nuovi servizi di terze parti. 

Il CEO di Ledger, Pascal Gauthier, ha dichiarato: 

“Questo annuncio di serie C segna la transizione di Ledger da azienda leader nella sicurezza deglia sset  digitali a gateway sicuro per l’intero ecosistema degli nasset digitali. Questo settore sta rapidamente diventando mainstream e sta rimodellando l’intero settore finanziario, ed oltre. I nostri prodotti sono progettati per offrire agli utenti il ​​massimo controllo sui propri asset digitali e fornire una protezione senza pari contro gli attacchi informatici. Siamo ben posizionati per diventare il gateway sicuro per il mondo degli asset digitali con il potenziale per integrare i nostri servizi in quasi tutte le funzionalità dell’ecosistema degli asset digitali”.

Il fondatore e CEO di 10T Holdings, Dan Tapiero, ha aggiunto: 

“10T è entusiasta di guidare questo round di Serie C per Ledger. Riteniamo che Ledger sia la principale società di sicurezza e il principale marchio nel settore delle criptovalute/blockchain. Vediamo un futuro straordinario per le sue nuove linee di attività e ci aspettiamo che diventi una delle pochissime aziende dominanti nell’ecosistema. A livello personale, sono anche entusiasta di annunciare che entrerò a far parte del consiglio di amministrazione di Ledger in modo da poter aiutare Ledger nella prossima fase del suo entusiasmante viaggio”.

Anche Tim Draper, fondatore di Draper, ha rilasciato una dichiarazione a riguardo. Ha detto:

“Il brand Ledger è sinonimo di fiducia e libertà. Sono quella terza parte fidata che in passato era la banca, ma Ledger consente alle persone la libertà di detenere, salvare, controllare, investire o spendere direttamente i propri soldi digitali in qualsiasi parte del pianeta (o fuori di esso). Credo che la tecnologia Ledger sia la base per qualsiasi strategia e custodia di sicurezza delle criptovalute”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.