eToro: risultati finanziari in crescita nel primo trimestre 2021
eToro: risultati finanziari in crescita nel primo trimestre 2021
Blockchain

eToro: risultati finanziari in crescita nel primo trimestre 2021

By Marco Cavicchioli - 29 Giu 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

eToro ha reso pubblici i risultati finanziari intermedi del primo trimestre 2021.

Il punto più saliente è l’aumento del 141% delle commissioni totali rispetto al primo trimestre del 2020, arrivate a 347 milioni di dollari nel primo trimestre 2021. 

Ma i nuovi utenti registrati nel corso del trimestre sono cresciuti ancora di più, del 214%, arrivando a 3,1 milioni. 

L’utile netto è risultato in crescita del 72% rispetto al primo trimestre del 2020, portandosi a 269 milioni di dollari, mentre al 31 marzo 2021 il patrimonio amministrato era di 8,4 miliardi di dollari.

Secondo il cofondatore e CEO, Yoni Assia, uno dei punti chiave del 2020 fu l’aumento della partecipazione degli utenti retail ai mercati dei capitali grazie ai tassi di interesse bassi, unito ad una maggiore adozione del digitale. 

Questa tendenza ha subito un’ulteriore accelerazione nel 2021, riflettendosi nei risultati positivi del primo trimestre. 

Assia ha dichiarato: 

“Come piattaforma di investimento multi-asset, eToro offre ai clienti una scelta su quali classi  asset investire, dalle azioni senza commissioni alle criptovalute, e una scelta su come investire. Puoi fare trading direttamente da solo, copiare un altro investitore o investire in uno qualsiasi dei portafogli di eToro. eToro si basa sulla collaborazione sociale e sull’educazione finanziaria e ha creato una fiorente comunità in cui gli utenti possono connettersi, condividere e imparare.La missione di eToro è consentire alle persone di far crescere la propria conoscenza e ricchezza e vediamo la nostra piattaforma come un ponte tra il vecchio mondo degli investimenti e il nuovo. Man mano che aumentiamo la nostra presenza in tutto il mondo e diversifichiamo ulteriormente la nostra offerta di prodotti, eToro è ben posizionata per catturare una grande fetta di un mercato globale in crescita”.

Nel 2021 eToro ha anche annunciato che le sue azioni saranno scambiabili pubblicamente.

Il CFO e Deputy CEO, Shalom Berkovitz, ha aggiunto: 

“L’obiettivo di eToro è sulla crescita piuttosto che sulla redditività a breve termine. Pertanto, stiamo investendo pesantemente nello scaling della nostra attività, ed il reddito viene reinvestito nei nostri canali di marketing e nella continua espansione della nostra offerta di prodotti e della nostra presenza globale. I confronti anno su anno dell’utile netto e dell’EBITDA rettificato sono stati quindi influenzati dall’aumento della spesa di marketing, che ha un elevato ritorno sull’investimento. L’EBITDA rettificato è stato di 30 milioni di dollari e l’utile netto è stato di 5 milioni, in calo rispettivamente del 57% e del 91% rispetto al primo trimestre del 2020”. 

eToro e le crypto

Sicuramente un ruolo importante per la crescita della piattaforma lo hanno avuto anche gli strumenti legati al mondo delle criptovalute.

In tal senso eToro si sta ampliando molto nell’ultimo periodo, supportando anche criptovalute e token più “di nicchia” come Matic, Algorand e Brave Attention Token, che sono stati aggiunti proprio qualche giorno fa.

Sebbene su eToro non si faccia trading diretto sulle criptovalute, questo rimane uno strumento facile per la gestione delle stesse soprattutto per i nuovi al settore e chi ancora non si sente in grado di maneggiare piattaforme tecniche come gli exchange crypto o fare custodia diretta dei propri crypto asset.

L’aver ampliato il proprio mercato alle crypto potrebbe quindi aver favorito la crescita di eToro,  Soprattutto se consideriamo che gli utenti crypto sono in rapida ascesa, come dimostrato da uno studio di Crypto.com. 

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.