banner
In Sud Corea una toilette paga in crypto
In Sud Corea una toilette paga in crypto
Criptovalute

In Sud Corea una toilette paga in crypto

By Marco Cavicchioli - 12 Lug 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Una curiosa iniziativa di un’università della Corea del Sud paga gli utilizzatori di una toilette in crypto.

Il professore di ingegneria urbana ed ambientale dell’Ulsan National Institute of Science and Technology (UNIST), Cho Jae-weon, ha infatti progettato una toilette ecologica collegata ad un laboratorio che utilizza gli escrementi per produrre biogas e letame.

Alla nuova toilette, a cui è stato dato il nome BeeVi, dalle parole ape (bee) e visione (vision), utilizza una pompa a vuoto per scaricare le feci in un serbatoio sotterraneo, riducendo anche il consumo di acqua. 

Nel serbatoio sotterraneo i microrganismi scompongono i rifiuti in metano che diventa poi una fonte di energia per l’edificio, alimentando una stufa a gas, una caldaia ad acqua calda ed una cella a combustibile.

Una persona media produce circa 500 grammi di feci al giorno, che possono essere convertiti circa in 50 litri di gas metano che può generare 0,5 kWh di elettricità, oppure ad esempio essere utilizzato per guidare un’auto per circa 1,2 km.

Il token Ggool per la toilette crypto

Cho ha anche creato il token Ggool (miele in coreano), che regala agli utilizzatori della toilette BeeVi: 10 Ggool al giorno.

Coi i token Ggool gli studenti possono poi acquistare beni nel campus, come il caffè o i noodles istantanei, frutta e libri. 

In uno studio del 2016 Ggool viene definita come una FSM (feces standard money), ovvero la moneta standard delle feci, ed in un articolo successivo viene spiegato dallo stesso Cho Jae-weon che può diventare addirittura un “reddito di base”, qualora le proprie feci vengano conferite quotidianamente nella nuova toilette. 

FSM ha caratteri simili al sistema di scambio locale (LETS), ma è diverso in particolare per quanto riguarda l’origine del suo valore. 

Su sciencewalden.org è stata pubblicata un’apposita pagina che spiega cosa siano gli FSM, ed è stata anche rilasciata la piattaforma FSM.network per il loro utilizzo. 

A quanto pare tuttavia non si tratta di una vera e propria criptovaluta basata su blockchain o DLT. 

Cho ha dichiarato: 

“Se pensiamo fuori dagli schemi, le feci hanno un valore prezioso per produrre energia e letame. Ho messo questo valore nella circolazione ecologica”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.