banner
e-Money stringe una partnership con Algorand per la diffusione delle stablecoin
e-Money stringe una partnership con Algorand per la diffusione delle stablecoin
Stable Coin

e-Money stringe una partnership con Algorand per la diffusione delle stablecoin

By Amelia Tomasicchio - 15 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

L’azienda fintech e-Money ha da poco annunciato una collaborazione con la blockchain di Algorand per supportare diverse stablecoin europee come eEUR, eCHF, eNOK, eSEK e eDKK.

Come e dove spendere le stablecoin di Algorand

Martin Dyring-Andersen, fondatore e CEO di e-Money, ha così spiegato:

“Siamo entusiasti di portare e-Money stablecoin al protocollo Algorand. Vediamo già un certo numero di progetti entusiasmanti che vengono costruiti su Algorand e ci aspettiamo che questo sviluppo continui ad un ritmo crescente. Unendosi all’ecosistema Algorand, e-Money si affermerà come un partner per i progetti Algorand che interagiscono con le economie del mondo reale, espandendo così la nostra base di utenti e rafforzando la nostra posizione come emittente leader di stablecoin europei affidabili”.

Questa integrazione sarà anche utile per tutte quelle dApp che sono sviluppate su Algorand e che vogliano offrire pagamenti in-app con una stablecoin.

Queste stablecoin si possono comprare sul sito di e-Money ma, come spiega il comunicato stampa, saranno presto listate su diversi exchange anche decentralizzati.

David Markley, direttore di Business Solutions di Algorand, ha dichiarato:

“L’interesse per le stablecoin è in crescita, ed è bello aggiungere le offerte di e-Money a quelle attività supportate da fiat che già circolano su Algorand, come QCAD, supportato da fiat canadese e BRZ, supportato dal Real brasiliano. L’integrazione con e-Money espanderà l’accesso complessivo all’ecosistema Algorand e contribuirà ad accelerare la crescita del mercato europeo per molti dei protocolli innovativi e utili sulla rete, dalle soluzioni DeFi ai mercati NFT e oltre”.

e-Money partnership Algorand
eMoney con Algorand nuova partnership

Cos’è e-Money

e-Money è un protocollo costruito per la creazione e la diffusione di stablecoin con diversi sottostanti come euro (EUR), il franco svizzero (CHF), la corona svedese (SEK), la corona norvegese (NOK), e la corona danese (DKK).

Le riserve in valuta fiat di e-Money sono eseguite ogni trimestre dalla famosa azienda di consulenza Ernst & Young.

A differenza della maggior parte delle stablecoin che mantengono sempre un valore 1:1 con le valute a cui sono peggate, quelle create da e-Money si spostano continuamente in linea con l’interesse maturato sulle attività di riserva, facendo quindi guadagnare interessi a chi le ha in portafoglio.

Oltre ad Algorand, e-Money supporta anche Ethereum e, secondo quanto dichiarato nel comunicato stampa diffuso ieri, vorrebbe in futuro supportare anche le blockchain di Binance Smart Chain, Cosmos Hub, Avalanche, Polygon ed Elrond.

Algorand nel mondo

Ma la blockchain fondata dal premio Turing Silvio Micali non vuole solo espandersi in Europa.

Qualche settimana fa, ad esempio, il governo di El Salvador ha stretto una partnership con l’azienda Koibanx per sviluppare un’infrastruttura blockchain basata sulla tecnologia di Algorand.

Inoltre, su Algorand si trova anche la stablecoin di Tether, che ha voluto sfruttare la velocità di questa blockchain che ha conferme di blocchi in 4 secondi e fee di transazione sono molto basse.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro su Blockchain Marketing edito Maggioli.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.