Tutti i modi per guadagnare con le crypto
Tutti i modi per guadagnare con le crypto
Criptovalute

Tutti i modi per guadagnare con le crypto

By Vincenzo Cacioppoli - 30 Ott 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Grazie alle criptovalute è possibile guadagnare anche senza il tradizionale trading come per tutti i tradizionali prodotti finanziari.

Cerchiamo di analizzare le principali opportunità di guadagno che il mondo crypto offre.

Sistemi tradizionali per guadagnare con le criptovalute

La prima tipologia di guadagno che è possibile realizzare con le criptovalute è  quella legata al mondo dell’investimento e del trading sui mercati.

L’investimento può essere mirato al lungo periodo, che comporta l’acquisto delle valute per tenerle in portafoglio nella speranza di un loro apprezzamento.

Un’altra strategia è quella della compravendita a breve delle valute, approfittando delle piccole oscillazioni di prezzo giornaliere o su time frame più brevi.

Lo staking di criptovalute

Più particolare ed innovativo il cosiddetto sistema dello staking, che permette di guadagnare bloccando le proprie criptovalute o una parte di esse per un certo periodo di tempo.

Queste criptovalute vengono prestate alla rete per permettere la convalida delle transazioni, con il sistema proof of stake. L’utente riceve una ricompensa per rafforzare la sicurezza della rete.

A fianco di questa attività esiste anche la possibilità di prestare le proprie criptovalute così come si fa con le azioni tradizionali e si guadagna un interesse per il prestito.

Il mining

Infine è possibile guadagnare effettuando l’attività di mining, ossia estraendo le criptovalute, grazie alla soluzione dei complessi calcoli crittografici delle rete blockchain.

Il miner riceve in cambio una ricompensa in criptovalute per ogni blocco confermato.

Non c’è solo il trading per guadagnare con le criptovalute

Sistemi di guadagno free

Le criptovalute consentono di guadagnare anche senza investimento, o effettuando delle semplici operazioni come per esempio quelle che facciamo sui social.

Social media

Esistono molti social media in blockchain, come per esempio Steemit, All.me, Earns o Minds solo per citare i più famosi, che prevedono ricompense in criptovalute solo per effettuare interazioni, come postare o condividere un video o una foto, nei propri social.

Brave è un browser che ricompensa i propri utenti con la sua criptovaluta nativa BAT. Basta utilizzare il browser per navigare sul web, e accettare la visione di brevi messaggi pubblicitari.

Le carte di credito

Alcune carte di credito in criptovaluta poi prevedono forme di rimborso e di ricompensa ad ogni acquisto effettuato.

Gemini e Coinbase hanno annunciato progetti per le loro carte di credito in criptovaluta, che prevedono piani di rimborso sul sistema del cash back.

Esistono già alcune carte di credito in criptovalute come Eidoo. La carta di credito BlockFi, per esempio, guadagna fino al 10% su ogni acquisto effettuato.

Educational e referral

Coinbase e Gemini hanno creato due piani di guadagno per gli utenti che effettuano determinati percorsi educational sul mondo crypto.

Esistono anche i piani di referral che quasi tutti gli exchange prevedono per chi convince altri utenti ad iscriversi.

Gli airdrop

È possibile realizzare guadagni anche dal lancio di un progetto, tramite airdrop. Le società spesso destinano una parte di token ai primi utenti che decidono di sottoscrivere l’investimento nel progetto stesso.

Molti airdrop sono stati in passato legati a vere e proprie truffe. Occorre quindi la massima attenzione nell’analizzare la serietà del singolo progetto.

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.