Twitter lancia un team di ricerca crypto
Twitter lancia un team di ricerca crypto
Criptovalute

Twitter lancia un team di ricerca crypto

By Vincenzo Cacioppoli - 11 Nov 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Twitter ha annunciato di aver formato un team di ricercatori crypto, che sarà guidato come responsabile tecnico da Tess Rinearson dell’Università della Pennsylvania.

Twitter Crypto, il team per esplorare la blockchain

Ha affermato Rinearson proprio su Twitter:

“In primo luogo, esploreremo come possiamo supportare il crescente interesse tra i creatori di utilizzare app decentralizzate per gestire beni e valute virtuali e per supportare il loro lavoro e le loro comunità. 

Guardando più avanti, esploreremo come le idee delle comunità crypto possono aiutarci a spingere i confini di ciò che è possibile con identità, comunità, proprietà e altro.” 

Rinearson ha sottolineato che il team lavorerà a stretto contatto con Bluesky, il nuovo progetto di social network decentralizzato, creato dalla società di Jack Dorsey un anno fa.

Twitter crypto
Twitter è da sempre interessata al mondo crypto

Twitter aperto a pagamenti in Bitcoin

Ma questa notizia non è certo una novità per la società guidata da Dorsey, che da sempre è un grande sostenitore del mondo delle criptovalute e della blockchain. A settembre la società aveva permesso il pagamento delle tips, le ricompense per i creatori di contenuti sul suo social, con Bitcoin.

La società aveva così spiegato la decisione che era nell’aria da tempo: 

“Vogliamo che tutti su Twitter abbiano accesso a percorsi per essere pagati. Le valute digitali che incoraggiano più persone a partecipare all’economia e aiutano le persone a inviarsi denaro a vicenda attraverso i confini e con il minor attrito possibile ci aiutano a raggiungere questo scopo”.

Twitter e il progetto sugli NFT

Dopo aver venduto il primo tweet di Jack Dorsey per quasi 3 milioni di dollari in un’asta NFT a marzo scorso, la società ha annunciato ad ottobre di essere al lavoro su un progetto legato alle aste di NFT.

L’idea sarebbe quella di creare una serie di collezionabili degli utenti del social da mettere all’asta in formato NFT. Il progetto sarebbe ancora in una fase iniziale, anche se mesi fa Twitter ha già messo all’asta su Rarible una collezione di NFT propri.

Il CEO della società ad una recente conferenza a Miami ha detto  candidamente che

”Se non fossi in Square o Twitter, lavorerei su bitcoin”

 

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.