Dopo Ethereum e Solana e Dogecoin, RBIS è il prossimo token a dominare le criptovalute
Dopo Ethereum e Solana e Dogecoin, RBIS è il prossimo token a dominare le criptovalute
Criptovalute

Dopo Ethereum e Solana e Dogecoin, RBIS è il prossimo token a dominare le criptovalute

By Crypto Advertising - 14 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Il mercato delle criptovalute ha attraversato alcune settimane volatili, con Bitcoin, Ethereum, e altre monete popolari come Solana, Shiba Inu, e Cardano, scesi significativamente in valore in risposta alla crescente incertezza finanziaria. Di conseguenza, gli investitori crypto stanno cercando un porto nella tempesta, dove possono continuare a far crescere il loro capitale crypto, mentre lo proteggono da un ulteriore crollo dei prezzi. RBIS è il token nativo del progetto ArbiSmart. Questa moneta emergente sta guadagnando un’enorme quantità di riconoscimento di recente in quanto offre un rifugio in un mercato orso, nonché rendimenti passivi senza pari.

Già in crescita del 860%, gli analisti prevedono che il nuovo breakout salirà a 40 volte il suo valore attuale entro il 2023. 

Diamo un’occhiata più da vicino, per vedere cosa rende il token RBIS così promettente:

Una protezione dalle oscillazioni di prezzo

Il principale vantaggio della piattaforma di arbitraggio crypto è che offre una copertura contro il crollo del mercato. Ecco come funziona:

La piattaforma automatizzata di ArbiSmart è collegata a 35 exchange che scansiona 24/7, monitorando centinaia di monete contemporaneamente, alla ricerca di inefficienze di prezzo. Si tratta di brevi periodi in cui un asset digitale è disponibile a prezzi diversi su più exchange allo stesso tempo. 

RBIS token
Arbismart cerca le inefficienze di prezzo

Quando identifica un’inefficienza, l’algoritmo compra automaticamente l’asset sull’exchange dove è offerto al prezzo più basso e poi lo vende sull’exchange dove è offerto al prezzo più alto per ottenere un profitto sullo spread.

Queste inefficienze accadono di continuo e hanno tutti i tipi di cause. Per esempio, una disparità di prezzo può verificarsi se c’è una differenza di volume di scambio o di liquidità tra exchange di dimensioni diverse. 

Quindi, le differenze di prezzo continueranno a verificarsi in un trend toro o orso e continueranno a generare un profitto costante, anche se il mercato crolla improvvisamente. Questo assicura che le vostre criptovalute manterranno il loro valore in un crollo, e i rendimenti rimarranno affidabili.

Rendimenti altamente competitivi

ArbiSmart genera profitti dall’arbitraggio crypto che vanno dal 10,8% al 45% all’anno (dallo 0,9% al 3,75% al mese), a seconda della dimensione del vostro deposito, oltre al quale riceverete un interesse composto mensile.  

RBIS token
I profitti di Arbismart possono raggiungere il 45% all’anno

Questi rendimenti sono prevedibili, tanto che potete vedere in anticipo esattamente quanto guadagnerete in qualsiasi periodo di tempo per qualsiasi somma di investimento, usando il calcolatore di profitto del progetto. Inoltre, scegliendo di depositare i vostri profitti in un conto di risparmio ArbiSmart, il quale è bloccato per un periodo prestabilito, potete ottenere ulteriori profitti passivi fino all’1% al giorno.

Le plusvalenze sul prezzo crescente di RBIS forniscono un’altra fonte di profitti passivi. Il token è già salito di oltre l’860% ed è sulla buona strada per salire nelle prossime settimane come risultato dei prossimi sviluppi.

RBIS, il prezzo del token in aumento

Il 31 dicembre 2021, RBIS sarà listato, e quindi sarà disponibile per l’acquisto e scambiabile sugli exchange globali. A quel punto, il token diventerà accessibile a tutti coloro che non erano in grado di acquistare RBIS attraverso la piattaforma, a causa dei requisiti di licenza UE di ArbiSmart. Per esempio, questo include persone in paesi da cui ArbiSmart non può accettare clienti e coloro che preferiscono rimanere anonimi e non rispettare le procedure di verifica dell’ID della piattaforma. 

RBIS token
RBIS sta per essere listato

Oltre alla quotazione che aprirà le porte ad un pubblico più ampio, ArbiSmart sta anche introducendo una serie di nuove utility RBIS all’inizio del 2022, tra cui un portafoglio che genera interessi, una carta di credito crypto e un programma di yield farming. Questo aumenterà la domanda di token, dato che per utilizzare una qualsiasi di queste utilità, sarà necessario acquistare RBIS su un exchange.

Mentre la domanda del token continua a crescere, la fornitura è limitata. La quantità di RBIS che può essere creata è finita, fissata a 450M, e mentre la disponibilità diminuisce il prezzo continuerà a salire.

Il token RBIS rappresenta un’utilità a valore aggiunto che fornisce una copertura contro il calo dei prezzi e rendimenti eccellenti. Inoltre, il token è sull’orlo di un enorme salto di prezzo con l’introduzione di nuovi servizi e la sua disponibilità sugli exchange di criptovalute. Ora è il momento di comprare, mentre RBIS è ancora un affare. Non perdete la vostra finestra. Acquistate RBIS qui

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.