Cos’è NEAR? La blockchain, il team e il token
Cos’è NEAR? La blockchain, il team e il token
Blockchain

Cos’è NEAR? La blockchain, il team e il token

By Thuy Dung - 22 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

NEAR è una blockchain semplice, scalabile e sicura, progettata per fornire la migliore esperienza possibile a sviluppatori e utenti.

Il team e il token

NEAR è stata creata da Alex Skidanov e Illia Polosukhin poco dopo essersi incontrati nel famoso programma di accelerazione di start up Y Combinator di San Francisco. Alex è stato in precedenza direttore di ingegneria presso la società di database MemSQL. Illia ha lavorato in precedenza presso Google, dove ha contribuito a sviluppare le sue capacità di intelligenza artificiale e i prodotti del motore di ricerca. Nell’agosto 2018, hanno raccolto un team di ingegneri e hanno formalmente iniziato a costruire il protocollo NEAR nell’agosto 2018. La visione fondante della piattaforma NEAR era quella di offrire agli sviluppatori un percorso facile per costruire applicazioni decentralizzate che possono scalare fino all’uso di massa. 

Oggi NEAR Collective è il gruppo globalmente distribuito di team, composto da molte organizzazioni individuali e collaboratori, che si auto-organizzano per dare vita a questa tecnologia.  

Il token NEAR (aka $NEAR) è un utility token che alimenta la blockchain del protocollo NEAR e tutte le applicazioni che lo utilizzano. Il protocollo NEAR è una blockchain open-source completamente operativa, progettata da zero per dare ai costruttori i migliori strumenti per creare applicazioni scalabili che le persone reali possono effettivamente utilizzare.

Sharding e la tecnologia dietro NEAR – La prima blockchain a zero emissioni

NEAR è un esempio di blockchain di Gen-3 (dove per Gen-1 ci riferiamo a Bitcoin e per Gen-2 intendiamo Ehereum e le altre blockchain di smart contract) basata sulla Proof of Stake (PoS). NEAR mira a risolvere i problemi di scalabilità e permettere sia agli utenti finali che agli sviluppatori di godere del pieno potenziale dei degli smart contract e della tecnologia blockchain. Invece di fare affidamento sulla tecnologia layer-2, NEAR si libera dall’idea che ogni singolo nodo che partecipa alla rete deve eseguire tutto il codice perché ciò crea essenzialmente una grande congestione e rallenta tutti gli altri approcci.

Per risolvere questo problema, NEAR utilizza una tecnica che è già estremamente diffusa nel mondo dei database: lo sharding. Se eseguita correttamente, permette alla capacità della rete di scalare all’aumentare del numero di nodi nella rete, così non c’è un limite teorico alla capacità della rete. 

Usando la soluzione di sharding chiamata Simple Nightshade, i validatori proteggono la rete bloccando i token NEAR e guadagnando ricompense come risultato. Se i validatori cercano di imbrogliare il sistema perdono la loro posta in gioco e la comunità può votarli fuori. Inoltre, gli utenti regolari possono delegare i loro token a un validatore per guadagnare ricompense. 

Questo significa che, a differenza di Bitcoin, non sono necessarie enormi macchine affamate di energia per proteggere la rete, rendendo NEAR una piattaforma più ecologica.

Oltre all’efficienza energetica con il consenso PoS, la Fondazione NEAR si è impegnata quest’anno a rendere il protocollo NEAR neutrale per il clima. Nel febbraio 2021, il protocollo NEAR ha ingaggiato South Pole, uno sviluppatore di progetti leader e fornitore di soluzioni climatiche globali con sede a Zurigo, Svizzera, per valutare l’impronta di carbonio di NEAR, ridurla dove possibile, e compensare completamente lo scarico rimanente con progetti di compensazione di CO2 andando avanti. South pole ha considerato l’impronta di carbonio della Fondazione NEAR, il Core Collective (tutti i dipendenti e gli appaltatori che lavorano al protocollo NEAR) e tutti i validatori nella valutazione.

I risultati mostrano che il protocollo NEAR attualmente genera un’impronta di carbonio di 174 tonnellate di CO2 all’anno. Pertanto, il protocollo NEAR è più di 200.000 volte più efficiente in termini di carbonio di Bitcoin, principalmente applicando PoS invece di PoW. Compensare quell’impronta con progetti di riforestazione rende la Blockchain NEAR carbon neutral. Fare transazioni su NEAR pianta alberi in Colombia, Zimbabwe e Stati Uniti attraverso questi progetti di compensazione del carbonio.

Una blockchain orientata all’utente – L’adozione di massa è NEAR (VICINA)

Oltre a quanto già detto, dovremmo anche sottolineare l’impegno di NEAR verso l’adozione di massa. Near crede fortemente che la semplicità sia la chiave per colmare il divario verso l’adozione di massa. Secondo questa filosofia, NEAR ha deciso di semplificare drasticamente l’esperienza dell’utente scegliendo di utilizzare account e identificatori di wallet leggibili dall’uomo nel formato nome.near. (Per esempio, Satoshi.near.)

Possedere un wallet Near ti permette di gestire in modo sicuro la tua identità digitale e le tue risorse dandoti la chiave per iniziare a interagire con l’ecosistema NEAR e le dApps. Inoltre, creando un portafoglio sarai libero di gestire i tuoi token, accedere al sistema di staking e conservare i tuoi oggetti digitali da collezione (NFT).

Per creare un wallet vai su wallet.near.org e registra il tuo account usando la tua email o una frase di partenza.

Perché NEAR? -La community

Per riassumere, quali sono le ragioni principali per scegliere NEAR?

  • La sostenibilità: La nostra efficiente rete PoS è stata anche certificata come carbon-neutral nel febbraio 2021 da South Pole;
  • Efficienza dei costi: commissioni di transazione 1000 volte inferiori per gli utenti e gli sviluppatori guadagnano il 30% delle commissioni di transazione;
  • Sicurezza: Un fiorente ecosistema di validatori mantiene l’integrità della rete;
  • Semplicità: Wallet e nomi di conto leggibili dall’uomo rendono più vicini all’adozione di massa;
  • Orientamento alla community:  NEAR è stato in grado di costruire una forte community che è fatta di innovatori, creatori e collaboratori che lo rendono un ecosistema molto unico. La maggior parte dei membri della community appartiene a una particolare gilda. Ogni gilda condivide una visione e una missione specifica relativa alla guida di una parola più aperta, interconnessa e che dia potere ai consumatori. Tutti possono far parte di una gilda e possono contribuire al suo sviluppo offrendo solo il loro set di competenze e tempo. Se sei interessato a far parte di una Gilda, NEAR ha recentemente lanciato NEAR Italia. 

NEAR Italia mira a dare maggiore visibilità alla blockchain in Italia e a coinvolgere persone e progetti di talento. Unisciti a Near Italia seguendo i nostri social media ufficiali: 

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.