Shiba Inu (SHIB) annuncia la prima fase del Doggy DAO
Shiba Inu (SHIB) annuncia la prima fase del Doggy DAO
Altcoin

Shiba Inu (SHIB) annuncia la prima fase del Doggy DAO

By Stefania Stimolo - 3 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

La memecoin Shiba Inu (SHIB) annuncia la prima fase del Doggy DAO con il rilascio di DAO 1 nella sua versione Beta, per rendere la governance decentralizzata. 

Shiba Inu (SHIB) e Doggy DAO

“DOGGY DAO è qui. Woof!”

L’annuncio, pubblicato l’ultimo giorno del 2021, descrive come Shiba Inu intende procedere con un approccio graduale per il rilascio di Doggy DAO, in modo da esaminare l’impatto che avrà il processo. L’introduzione del post descrive, invece, la motivazione come segue:

“Crediamo nel ridurre il livello di responsabilità che il nostro team deve mettere l’uno nell’altro, e dissuadere dalla capacità di esercitare autorità/controllo su alcune aree.”

La prima fase di Doggy DAO è la DAO 1 nella sua versione Beta, con l’obiettivo di dare un orientamento a ShibaSwap, l’exchange decentralizzato di Shiba Inu. In pratica, con DAO 1, gli utenti che possiedono i tBone (la forma stacked di BONE) possono decidere, attraverso il voto, quali saranno i progetti e le coppie di criptovalute sui pool WOOF di ShibaSwap.

Shiba Inu Doggy DAO
La DAO di Shiba Inu introdurrà i token BONE

Shiba Inu: DAO 1 e i token di governance BONE

In questa prima fase del Doggy DAO, chiamata DAO 1, vengono introdotti dunque i token di governance chiamati BONE che, dopo che sono messi in staking, diventano tBone, i token con diritto di voto nella governance decentralizzata di Shiba Inu.

Gli sviluppatori descrivono che per la prima fase DAO 1, ci sarà una lista delle “Top 50 Liquidity/Volume Pairs” di ShibaSwap, e ogni utente potrà pesare i propri voti importanti nel progetto o nei progetti a cui è interessato.

Un totale di 30 coppie, saranno eseguite, ed elaborate per apparire nelle Pool WOOF di ShibaSwap per 14 giorni e dopo, come in un ciclo continuo, riparte la votazione per un nuovo gruppo di coppie e ricompense, deciso e selezionato dalla community.

In quello che poi sarà chiamato DAO 2, il token di governance di BONE (e tBone) sarà rilasciato in una versione più aggiornata con casi d’uso migliorati.

Le performance di SHIB

La novità di Shiba Inu con la sua Doggy DAO è solo l’ultima nuova performance della memecoin che, nel 2021, ha visto una crescita esponenziale, arrivando giusto dietro la sua rivale Dogecoin, e tra le prime 20 crypto per capitalizzazione di mercato.

Nonostante la rivelazione di Elon Musk, CEO di Tesla e forte sostenitore di DOGE, di non possedere alcun token SHIB nel suo portafoglio, la memecoin è stata sostenuta da una forte community.

La petizione per far entrare SHIB sull’app di trading di Robinhood, che ancora non ha ricevuto riscontro, al contrario della conferma, invece, ottenuta dalla catena di cinema degli Stati Uniti, AMC di aggiungere SHIB come metodo di pagamento, sono solo alcune delle azioni che hanno visto la ‘Dogecoin Killer’ al centro del ciclone. 

Di certo, al momento della scrittura, il prezzo di SHIB di 0,00003$, ancora abbastanza lontana dal suo ATH – All Time High di $0,00008 segnato lo scorso ottobre.

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.