Petizione Shiba Inu per il listing di SHIB su Robinhood
Petizione Shiba Inu per il listing di SHIB su Robinhood
Altcoin

Petizione Shiba Inu per il listing di SHIB su Robinhood

By Stefania Stimolo - 29 Ott 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

La forte community di Shiba Inu (SHIB) ha lanciato una nuova petizione per il listing della ‘Dogecoin Killer’ sull’app di trading Robinhood. 

Petizione ad un passo dalle 500.000 firme

La petizione che sta coinvolgendo l’inarrestabile Shiba Inu (SHIB) sta quasi per concludersi con più di 400.000 firme su 500.000 totali richieste, al momento della scrittura.

Come descritto, l’oggetto della petizione è chiedere all’app di trading più famosa negli USA di effettuare il listing di SHIB, dopo il grande successo ottenuto con la crypto-meme per eccellenza Dogecoin (DOGE) . Ecco come cita nello specifico il testo:

“Questa petizione è progettata per richiedere gentilmente a Robinhood di quotare la moneta Shiba Inu per il trading.  Dogecoin è stato un enorme successo per Robinhood e per i suoi investitori. Ci siamo tutti goduti la corsa.  Shiba Inu è una moneta meme simile con un potenziale genuino, in crescita del 2000% nelle ultime settimane! Guadagnando nuovo terreno di giorno in giorno. Shiba è stata appena quotata su Binance, e il suo slancio cresce di ora in ora.  La metà delle domande quando entriamo nei forum di trading chiedono “Come posso comprare Shiba?” Incoraggiamo Robinhood ad essere il primo broker tradizionale a salire su questo treno!  Grazie a tutti”

Dogecoin Shiba Inu
Anche Dogecoin è listato su Robinhood

Petizione Shiba Inu: il paragone con DOGE per Robinhood

SHIB che si trova giusto dietro la sua acerrima rivale nella classifica crypto per capitalizzazione di mercato, è stata paragonata a DOGE nella petizione come possibile nuovo successo per Robinhood e i suoi traders. 

E infatti, lo scorso agosto 2021, nel report Q2 dell’app di trading tradizionale e crypto, l’ingresso di DOGE aveva rappresentato il 62% delle entrate dalle transazioni in criptovalute della piattaforma.

Al momento, Robinhood oltre DOGE offre solo 7 crypto tra cui Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC) e Bitcoin Cash (BCH).

Con la scalata rapida di SHIB che proprio di recente ha sfiorato i 43 miliardi di dollari di market cap contro i circa 35 miliardi di dollari di DOGE, per poi ribalanciarsi e tornare dietro la crypto meme per eccellenza, la sua community chiede a Robinhood di inserirla per il trading.

Certo che in termini di paragone non proprio tutti la pensano come i fan di SHIB. Infatti, qualche giorno fa il CEO di Tesla, Elon Musk, ha dovuto confermare di non possedere alcun SHIB ma che anzi nel wallet crypto dell’uomo più ricco del mondo ci sarebbero solo BTC, ETH e DOGE. 

SHIB e la crypto-meme mania

Nel frattempo che la petizione si concluda e che Robinhood decida il da farsi, SHIB cattura l’attenzione anche di altri crypto-exchange. 

Tra i tanti, c’è Bitrue che in una sua analisi sottolinea l’aumento di SHIB del 1.000% mentre il suo prezzo è triplicato solo nell’ultima settimana e quella che è diventata una vera e propria crypto-meme mania.

Infatti, secondo il crypto-exchange, altre monete basate sui cani come Samoyedcoin SAMO, Australian Safe Shepherd ASS, e Shih Tzu SHI stanno vedendo risultati simili. Non solo, anche la catcoin CATO è salita del 200% nelle ultime 24 ore.  

A tal proposito, Bitrue ha annunciato il lancio di SHIB nel suo servizio di trading di futures a partire dal 30 ottobre. Una coppia SHIB/USDT sarà disponibile con leverage personalizzati fino a 50x. Bitrue attualmente supporta più di 30 crypto nel suo servizio Futures.

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.