Binance Coin: +1.200% nel 2021
Binance Coin: +1.200% nel 2021
Altcoin

Binance Coin: +1.200% nel 2021

By Marco Cavicchioli - 8 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Le performance del prezzo di Binance Coin (BNB) hanno chiuso il 2021 con uno strabiliante +1.200%. 

Il prezzo di Binance Coin (BNB) nel 2021

La criptovaluta nativa della Binance Smart Chain infatti è passata nell’arco di soli dodici mesi da un prezzo di poco superiore ai 40$ agli attuali oltre 500$. 

Il record massimo è stato toccato il 6 maggio 2021, quando ha sfiorato i 690$. 

Da notare che da inizio anno fino al picco del 10 maggio il guadagno in percentuale è stato superiore al 1.500%. 

Grazie a questo incredibile balzo BNB è entrata di prepotenza nelle top 3 tra le criptovalute a maggior capitalizzazione di mercato, posizione che attualmente sembra inavvicinabile per tutte le altre, perlomeno sul breve periodo. 

Con i suoi circa 85 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato è ancora molto distante sia dagli 870 di Bitcoin, sia dai 450 di Ether, ma escludendo USDt è decisamente superiore ai 50 miliardi di Solana. 

Solamente un anno fa la sua capitalizzazione di mercato era di circa 6 miliardi, contro ad esempio i 10 di XRP e gli 8 di Cardano (ADA), quindi non solo ha risalito la classifica di ben due posizioni, ma ha ormai distanziato di molto le vecchie rivali ferme a circa 40 miliardi di dollari. 

BNB 2021
Il boom della DeFi ha trascinato BNB

Le ragioni del boom di BNB

Il successo di BNB, concentrato soprattutto nei primi mesi dell’anno, si deve principalmente al successo della DeFi su Binance Smart Chain. 

Infatti nonostante ormai la seconda blockchain per TVL nella DeFi sia quella di Luna, Binance Smart Chain ad inizio 2021 sembrava persino poter sfidare il ruolo di leadership di Ethereum in questo settore. 

Grazie a questo boom le quotazioni di BNB sono cresciute moltissimo, anche se poi alla fine il TVL su Binance Smart Chain si è fermato poco sopra i 15 miliardi di dollari, con Luna che invece ha superato i 18, ed Ethereum che svetta ancora incontrastata ad oltre 150 miliardi. 

Il fatto è che dietro BNB non c’è solamente Binance Smart Chain, ma c’è soprattutto il colosso mondiale del mondo crypto Binance, ovvero l’exchange di criptovalute più usato al mondo. 

Quindi non stupisce affatto che dietro Bitcoin ed Ethereum la criptovaluta attualmente di maggior successo sia BNB, anche se il token più usato al mondo rimane USDt, che però non è una vera criptovaluta. 

La “guerra” tra le blockchain DeFi

Da notare che, escludendo Solana con un +6.800%, BNB è stata la top crypto con il maggior guadagno acquisito nel 2021, dato che BTC ha fatto registrare un +50%, ETH un +270%, XRP un +250% e ADA un +500%. 

Solana però è un caso a parte, perchè è letteralmente sbocciata solo nel 2021, mentre BNB era già sbocciata molto prima, in particolare nel 2019. 

Non deve però nemmeno stupire il fatto che da maggio in poi le performance del prezzo di BNB siano state sempre negative, proprio perché nel mondo DeFi si sono poi affacciate nuove blockchain molto performanti, tra cui spiccano Luna ed Avalanche, oltre alla solita Solana

Insomma, la “guerra” tra le blockchain a servizio della DeFi è ancora in corso, anche se attualmente continua a dominare incontrastata Ethereum, con Binance Smart Chain che ha spopolato nei primi mesi del 2021, sostituita poi da Luna ed Avalanche. 

D’altronde Ethereum rimane sicuramente la più realmente decentralizzata tra le blockchain a servizio della finanza decentralizzata.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.