Binance, il CEO CZ tra gli uomini più ricchi del mondo
Binance, il CEO CZ tra gli uomini più ricchi del mondo
Criptovalute

Binance, il CEO CZ tra gli uomini più ricchi del mondo

By Eleonora Spagnolo - 11 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il CEO di Binance Changpeng Zhao è ora ufficialmente tra gli uomini più ricchi del mondo.

A “fargli i conti in tasca” questa volta è Bloomberg.

CZ, un patrimonio che sfiora i $ 100 miliardi

Secondo il quotidiano economico CZ ha un patrimonio da 96 miliardi di dollari, più alto dell’uomo più ricco d’Asia, Mukesh Ambani, CEO della Reliance Industries Limited, gruppo che opera nella raffinazione petrolchimica. 

Nella lista Bloomberg Billionaires Index, CZ si piazzarebbe appena fuori dalla top 10, all’11° posto, dietro Larry Ellison (Oracle), a 20 miliardi di distanza da Warren Buffett. Elon Musk, con i suoi 271 miliardi di dollari, resta in testa a questa classifica, confermandosi l’uomo più ricco del mondo.

Precisa Bloomberg che la fortuna di Changpeng Zhao potrebbe anche andare oltre i 96 miliardi di dollari perché l’indice non tiene conto delle criptovalute in suo possesso, Bitcoin e Binance Coin su tutte. Del resto proprio BNB è stata protagonista di un rally nel 2021 che l’ha vista crescere di oltre il 1.300%. Difficile credere che il CEO di Binance non sia tra i beneficiari di una simile scalata. 

Binance CEO CZ
Binance è il più importante exchange di criptovalute

L’impero di Binance che ha portato CZ tra gli uomini più ricchi del mondo

Sicuramente la fortuna di CZ è dovuta alla capacità di costruire il più grande exchange di criptovalute al mondo, per trading di spot e derivati. Sia Coinmarketcap (che fa parte dell’ecosistema di Binance), sia Coingecko sono concordi: è Binance il più grande exchange al mondo. Prendendo i dati di Coingecko relativi alle ultime 24 ore, si evince che Binance ha tradato 19 miliardi di dollari, mentre il sito è stato raggiunto da 172 milioni di visite. Quota 357 token, ma in questo caso è surclassato da Gate.io che ne quota 1209. 

Per mantenere questa posizione, Binance dovrà risolvere i problemi di regolamentazione che l’affliggono, e che l’hanno portata a dover chiudere i suoi servizi in alcune giurisdizioni.

Non è niente che spaventa CZ che anzi ha più volte detto che la regolamentazione farà crescere il settore cryto

Concetto ribadito anche in questi giorni in un articolo a sua firma uscito su Fortune India: 

“Con le criptovalute che si avvicinano all’adozione diffusa al dettaglio, c’è bisogno di chiarezza normativa. Le linee guida normative proteggeranno gli investitori e i progetti dallo sfruttamento, dalla partecipazione inconsapevole ad attività criminali e da atti malevoli da parte di attori poco raccomandabili”.

Una classifica poco gradita

Ad ogni modo, Changpeng Zhao non sembra aver gradito particolarmente la classificazione di Bloomberg. In uno dei suoi tweet ha detto di non amare questo genere di ranking

E ancora, in un tweet successivo ha dichiarato: 

“Opinione impopolare: invece di classifiche di ricchezza, ci dovrebbe essere una classifica degli sforzi di carità e filantropia”.

Anche su questo Binance e la sua Binance Charity sono attive, ma di ciò i grandi giornali parlano sempre troppo poco.

Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.