QuickNode: la piattaforma che verifica NFT sui profili di Twitter
QuickNode: la piattaforma che verifica NFT sui profili di Twitter
NFT

QuickNode: la piattaforma che verifica NFT sui profili di Twitter

By Stefania Stimolo - 31 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

QuickNode è l’infrastruttura blockchain che verifica e convalida la proprietà dell’arte digitale dei Non-Fungible Token sui nuovi Profile Picture NFT di Twitter.

QuickNode e i Profile Picture NFT di Twitter

Dietro il famoso annuncio di Twitter Blue (la sezione di Twitter dedicata agli abbonati che spendono 2,99$ al mese) circa la possibilità di integrare i nuovi Profile Picture NFT sembra esserci la piattaforma Blockchain di QuickNode, famosa per la sua API che convalida e verifica la proprietà dell’arte digitale. 

Più che entusiasta di alimentare la nuova funzione NFT Profile Picture su TwitterBlue. Momento monumentale per le comunità NFT e Web3, Twitter e QuickNode. Super orgoglioso di tutte le persone coinvolte nel rendere questo una realtà e non vedo l’ora di vedere i vostri NFT su Twitter!

In pratica, Twitter Inc. ha lanciato una nuova funzionalità per i suoi utenti Twitter Blue su iOS consentendo ai possessori di NFT di sfoggiare le loro opere d’arte come immagini del profilo sotto forma di un “esagono morbido”. 

QuickNode, d’altro canto, è un’infrastruttura blockchain con sede a Miami che, di recente, ha completato un round di finanziamente di serie A da 35 milioni di dollari, guidato dalla società di venture capital Tiger Global seguito da Seven Seven Six, Soma Capital, Arrington XRP Capital, Crossbeam e Anthony Pompliano. 

QuickNode per la verifica della proprietà digitale degli NFT di Twitter

Il supporto di QuickNode lascerà che Twitter includerà un piccolo indicatore che indica che l’NFT è stato convalidato, così tutti possono vedere chi possiede davvero il Non-Fungible Token della sua foto profilo e chi, invece, ha semplicemente scaricato un JPEG. 

Tutti gli utenti sono in grado di vedere una grande quantità di informazioni sul NFT, solo cliccando sulla foto del profilo

NFT profili Twitter
QuickNode lascerà che Twitter includerà un piccolo indicatore che indica che l’NFT è stato convalidato

L’account Twitter Blue, per esempio, ha aggiornato la propria immagine del profilo con un NFT creato da loro. Quando si clicca su di essa, si apprende chi l’ha prodotta, di cosa si tratta, quali qualità ha, su quale blockchain è conservata e altro ancora.

A tal proposito, Amol Shah, il CRO di QuickNode ha detto:

“Mentre la domanda per la piattaforma QuickNode come fornitore di infrastrutture blockchain continua a decollare mentre sempre più aziende cercano di adottare la blockchain come parte della loro strategia di prodotto, siamo entusiasti di collaborare con piattaforme come Twitter per fornire il supporto per funzioni come il loro recente lancio di NFT Profile Pictures. Attraverso questa nuova funzione, aiuteremo a fornire un mezzo in cui le persone su Twitter possono mostrare gli NFT che possiedono ed essere parte della sua fiorente comunità.”

Elon Musk: “il nuovo Profile Picture NFT di Twitter è fastidioso”

A quanto pare, non tutti gli utenti di Twitter sembrano essere felici della nuova funzione degli avatar esagonali. 

Il famigerato Elon Musk, CEO di Tesla, ha voluto subito condividere il suo pensiero al riguardo, definendo: “il nuovo Profile Picture NFT di Twitter fastidioso”. 

Non solo, nei commenti, Musk critica proprio l’investimento di risorse di ingegneria che ha impiegato Twitter per realizzare gli avatar NFT esagonali. Il CEO di Tesla, infatti, sembra più focalizzato sulle crypto che sui Non-Fungible Token, nonostante il calo dei prezzi di questo inizio anno. 

Qualche giorno fa, Musk avrebbe chiesto a McDonald’s di accettare Dogecoin(DOGE), la sua crypto-meme preferita. Ma il grande brand dei fast-food ha risposto citando una nuova crypto Grimacecoin. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.