L’implosione del progetto DeFi Wonderland
L’implosione del progetto DeFi Wonderland
DeFi

L’implosione del progetto DeFi Wonderland

By Marco Cavicchioli - 1 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il progetto DeFi Wonderland è praticamente imploso. 

Wonderland, il tracollo dei prezzi del progetto DeFi

Infatti il prezzo del token TIME ha perso il 96% del proprio valore dal picco massimo del 7 novembre, ovvero solamente 3 mesi fa. 

Anche Wonderful Memories (WMEMO) e Spell Token (SPELL) hanno fatto registrare forti perdite dai massimi di novembre, pari a quasi l’80% del loro valore. 

Il problema principale è stato il fatto che si è scoperto che uno dei fondatori di Wonderland, che si celava sotto lo pseudonimo di 0xSifu, in realtà si è rivelato essere Michael Patryn, celebre per essere stato in passato il co-fondatore dell’exchange canadese QuadrigaCX, già fallito tempo fa. 

Nei giorni scorsi si sono verificate molte liquidazioni a catena, causate proprio dal dump di TIME, sotto al prezzo di backing della riserva. Questo avrebbe dovuto innescare i buyback, cosa che però non è accaduta. 

A questo punto di fatto molti investitori si sono sentiti truffati, ed è scoppiato un vero e proprio caso, che vede in qualche modo coinvolto anche l’altro co-fondatore, Daniele “Sesta” Sestagalli. 

Le possibili soluzioni

Sesta ha dichiarato di voler rimborsare di tasca propria chi ha perso fondi a causa di questo problema, dicendosi non colpevole del problema ed affibbiando l’intera responsabilità su 0xSifu. Di quest’ultimo invece si sono perse le tracce. 

È stata anche proposta una fusione di Wonderland con Abracadabra, in modo da trasferire la treasury di Wonderland in Abracadabra. In questo modo potrebbero essere mintati nuovi token SPELL per acquistare TIME riportandolo ipoteticamente al fair value. Il rovescio della medaglia sarebbe quello che SPELL diventerebbe più inflattivo. 

Questa soluzione però non piace a molti, sia perché molti hanno perso fiducia nel team di sviluppo di Wonderland, sia per l’inevitabile incremento dell’inflattività di SPELL. 

Sesta sta cercando di fare il possibile per riparare i problemi della liquidazione, ed il danno reputazionale, ma sembra un obiettivo difficilmente raggiungibile. 

La soluzione al problema della liquidazione infatti non è indolore, e la perdita di reputazione rischia di essere insanabile. 

DeFi Wonderland
I protocolli DeFi giovani possono essere rischiosi

Il rischio dei progetti DeFi

Eventi come questo dimostrano quanto sia ancora elevato il rischio di investire o scommettere su protocolli DeFi giovani, ovvero che non hanno ancora avuto il tempo di mostrare di essere sicuri ed affidabili. 

Di sicuro non sarà l’ultima volta che qualcuno perderà fondi mettendoli su protocolli di finanza decentralizzata insicuri o truffaldini.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.