NFT Bunny rilascia il nuovo aggiornamento: arriva il supporto per i token ERC1155
NFT Bunny rilascia il nuovo aggiornamento: arriva il supporto per i token ERC1155
NFT

NFT Bunny rilascia il nuovo aggiornamento: arriva il supporto per i token ERC1155

Chevron down
Ascolta qui
download

NFT Bunny, primo social marketplace di NFT, ha rilasciato un nuovo aggiornamento che introduce numerose novità tra cui il supporto per i token ERC1155 e ulteriori funzioni social.

Il nuovo aggiornamento di NFT Bunny

nft bunny novità
Tutte le novità di NFT Bunny, il primo NFT social marketplace

La più importante novità è rappresentata dal’introduzione del supporto dei token ERC1155. Fino ad ora su NFT Bunny era possibile fare minting di NFT con il solo standard ERC721. Con il supporto dello standard ERC1155 sarà possibile creare più copie dello stesso NFT con un solo smart contract, senza dover replicare la procedura come invece era necessario fare prima del rilascio dell’aggiornamento. 

Nuove funzioni social

Migliora anche l’interfaccia del social wall con alcune nuove funzionalità a lungo attese dalla community: la chat, che sarà rilasciata entro questo fine settimana e la possibilità di commentare gli NFT. Queste integrazioni rendono NFT Bunny sempre più simile a una piattaforma di social network come quelle più note che dominano il mercato e garantiscono una maggiore interazione tra creator e fan. 

Cambierà anche l’ordine dei contenuti nel social wall, dando priorità alle preferenze degli utenti e al gradi di interconnessione con gli altri utenti. In pratica verrà privilegiato il rapporto con friends e followers. 

Login via account social o tramite wallet provider

Altra importante novità riguarda l’aggiunta di due diverse possibilità di fare login. Sarà possibile connettersi con NFT Bunny utilizzando il proprio account di Facebook o Twitter. 

Per chi invece vorrebbe privilegiare la privacy, sarà introdotta la possibilità di autenticarsi tramite il proprio wallet Metamask, Walletconnect o Walletlink. In questo caso non sarà necessario inserire email e password in fase di registrazione. 

Altre novità in arrivo

Altre implementazioni sono attese per il mese di maggio, e riguarderanno in particolare il processo di compravendita degli NFT. Tra queste ci sarà l’introduzione del custodial wallet per chi non è pratico con i non custodial. 

Paolo Pacitto, co-founder di NFT Bunny, spiega:

“Con l’aggiornamento di fine aprile introduciamo tante funzioni a lungo attese e di cui siamo fieri. Miglioriamo di molto la user experience, andando incontro anche alle richieste che ci venivano dalla community. Con queste funzioni NFT Bunny diventa sempre di più un hub social oltre che un marketplace di NFT. I nostri dev stanno continuando a lavorare sullo sviluppo di nuove implementazioni che andranno a migliorare il processo di acquisto e vendita di NFT e la loro esposizione nelle gallerie virtuali, altra implementazione che non vediamo l’ora di vedere dal vivo. Siamo consapevoli che c’è molta attesa anche per il rilascio del token BUN, posso dire che presto daremo annunci in merito”. 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.