La moneta RBIS è destinata a salire di x160, anche con l’attuale crollo delle criptovalute
La moneta RBIS è destinata a salire di x160, anche con l’attuale crollo delle criptovalute
Sponsored

La moneta RBIS è destinata a salire di x160, anche con l’attuale crollo delle criptovalute

By Crypto Advertising - 5 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Quando la criptovaluta entra in una fase di ribasso, tutti i tipi di asset digitali ne risentono, ma i progetti che hanno maggiori probabilità non solo di sopravvivere, ma anche di prosperare in una fase di ribasso sono quelli che continuano a innovare e ad espandersi per soddisfare le esigenze del mercato.

Una moneta che secondo gli analisti farà X160 nel 2022 è RBIS, il token alla base del progetto ArbiSmart autorizzato nell’UE. Esaminiamo quali sono le caratteristiche uniche che la rendono un’opportunità di investimento così promettente, anche se il mercato delle criptovalute è in crisi.

Profitti passivi in qualsiasi mercato

Prima di tutto, vediamo come si può guadagnare con ArbiSmart anche in un mercato ribassista. Per cominciare, il progetto offre l’arbitraggio delle criptovalute, un tipo di trading automatizzato che genera profitti dalle inefficienze temporanee dei prezzi. Si tratta di brevi periodi in cui una moneta è disponibile a prezzi diversi contemporaneamente e si verificano con la stessa regolarità sia che il mercato sia in rialzo che in ribasso. 

L’utente della piattaforma si limita a effettuare un deposito, che viene convertito in RBIS, mentre un algoritmo fa il resto, identificando e sfruttando le inefficienze di prezzo su quasi 40 exchange, acquistando la moneta al prezzo più basso disponibile e vendendola a quello più alto. 

rbis_1
Arbitraggio automatizzato delle criptovalute

Così, invece di fare HODLING, in attesa che passi la tempesta, guardando il proprio Bitcoin o Ethereum perdere valore, i detentori di criptovalute possono ricevere profitti passivi costanti dall’arbitraggio di criptovalute fino al 45% all’anno, che sono altrettanto costanti in un mercato toro o orso. 

ArbiSmart offre anche un’altra fonte di profitti passivi da mercato orso. Nel giugno 2022, il progetto lancerà un portafoglio che genera interessi e che supporta un’ampia gamma di FIAT e criptovalute. I titolari del portafoglio potranno scegliere tra una serie di piani di risparmio, beneficiando di un deposito sicuro e di un rendimento fino al 147% annuo su RBIS e fino al 49% annuo su tutte le altre valute.

Una ricca tabella di marcia per il 2022

Il fatto che ArbiSmart presenti un flusso di entrate costante anche durante il crollo delle criptovalute è solo una parte della storia. Un altro fattore che spinge gli analisti a dipingere un quadro roseo del futuro di RBIS è il fatto che sta lanciando diverse nuove utility nei prossimi mesi, che dovrebbero stimolare la liquidità e aumentare la domanda di token.

Subito dopo l’introduzione del portafoglio che genera interessi, verrà rilasciata una versione mobile che consentirà agli utenti di depositare e prelevare, acquistare, conservare e scambiare criptovalute direttamente dal proprio telefono. Poi, nel terzo trimestre, ArbiSmart introdurrà un mercato NFT per l’acquisto e la vendita di token non fungibili insieme alla propria collezione di 10.000 oggetti digitali unici. Quasi contemporaneamente, il team di sviluppo lancerà un programma decentralizzato di yield farming offerto tramite Uniswap, che consentirà ai fornitori di liquidità di contribuire ai pool di liquidità ETH/RBIS e USDT/RBIS in cambio di un APY fino al 190.000% e dello 0,3% delle commissioni di ogni scambio

rbis_2
Tabella di marcia per il 2022

Guardando più avanti, alla fine dell’anno, ArbiSmart ha in cantiere un exchange di criptovalute e un metaverso play-to-earn, in cui i giocatori saranno in grado di guadagnare profitti reali, acquistando, sviluppando e vendendo appezzamenti di terreno virtuali.

RBIS è la valuta che alimenta tutti questi servizi, che fanno parte di un ecosistema completamente interconnesso. Ad esempio, sarà possibile utilizzare un token non fungibile del mercato NFT di ArbiSmart come avatar o oggetto di gioco nel metaverso. Inoltre, l’attività trasversale all’ecosistema viene premiata in quanto alimenta la liquidità, quindi la semplice detenzione di un NFT sarà ricompensata da un rendimento più elevato dal programma di yield farming. Di conseguenza, con l’aggiunta di ogni nuovo servizio, la domanda di token aumenterà, mentre l’offerta, che è sempre limitata a 450 milioni di RBIS, diminuirà, facendo salire il prezzo. 

Sebbene il prezzo di RBIS sia attualmente inferiore a un dollaro, è in procinto di aumentare in modo significativo, nonostante l’attuale flessione. Pertanto, questo è il momento migliore per acquistare RBIS, per ottenere i massimi guadagni possibili. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.