Come si riunisce la community dei miner di Bitcoin
Come si riunisce la community dei miner di Bitcoin
Mining

Come si riunisce la community dei miner di Bitcoin

By Crypto Advertising - 19 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

I miner di Bitcoin sono una parte importante ma spesso trascurata della community delle criptovalute. Mentre personaggi come Michael Saylor o Jack Dorsey occupano le prime pagine dei giornali, i miner di Bitcoin restano in secondo piano, assicurando una rete che elabora miliardi di dollari di valore all’anno.

Poiché il mining svolge un ruolo fondamentale per Bitcoin, è importante che i professionisti possano interagire e discutere di questioni relative al settore. Questo non solo favorisce un senso di community, ma promuove anche l’impollinazione incrociata di idee e l’innovazione nel settore del mining di Bitcoin.

Tuttavia, i miner di Bitcoin hanno spesso perso l’opportunità di interagire con i colleghi e gli operatori del settore. Non che questo sia sorprendente: le criptovalute – e il mining di queste ultime – sono ancora un’industria nascente.

Fortunatamente, ora le cose vanno meglio: eventi come la Mining Disrupt Conference riuniscono i membri del collettivo del mining di Bitcoin per discutere, condividere idee e imparare gli uni dagli altri. Iniziato nel 2018, Mining Disrupt è diventato il principale evento dell’industria del mining, attirando un gruppo eterogeneo di persone da tutto il mondo.

bitcoin miner

Come è iniziato tutto

Nei primi tempi, il mining di Bitcoin era una specie di hobby per smanettoni informatici o persone occasionali entusiasmate dalla prospettiva del “denaro magico di Internet”. Tanto che qualcuno ha (notoriamente) pagato una pizza con 10.000 BTC.

Tuttavia, con la corsa al rialzo del 2017 e il conseguente aumento della valutazione di Bitcoin, l’attività di mining è diventata un settore molto caldo. Ad esempio, Bitmain (uno dei primi fornitori di hardware per il mining di Bitcoin) ha realizzato profitti tra i 3 e i 4 miliardi di dollari solo nel 2017, grazie al crescente interesse per le operazioni di mining di Bitcoin.

Con la crescente espansione del mining di Bitcoin, i gruppi di miner hanno iniziato a spuntare ovunque. Uno di questi era il Blockchain Miners Group, una comunità online per miner creata da Michael Cruz all’inizio del 2017, prima della prima corsa al rialzo di quell’anno.

Situato sul social network Telegram, il Blockchain Miners Group è stato una delle prime community online di miner. I membri, provenienti da diverse parti del mondo, potevano interagire con i colleghi, condividere consigli e avere discussioni approfondite sul settore.

Poiché il mining di Bitcoin continuava ad attrarre nuovi utenti, il Blockchain Miners Group espanse le sue dimensioni. Ben presto, i suoi membri hanno richiesto una maggiore interazione sul campo, facendo parlare di una conferenza per i miner di Bitcoin.

È nata così la conferenza Mining Disrupt.

mining distrupt

Costruire il più grande meetup di mining di Bitcoin al mondo

Il mining di Bitcoin è una delle professioni meno comprese al mondo. Per molti, i miner non sono altro che individui che bruciano quantità ridicole di energia per “vincere nuovi Bitcoin”. In effetti, non sarebbe una forzatura dire che i miner sono il gruppo più criticato dell’industria delle criptovalute.

Tuttavia, il miner medio di Bitcoin non è diverso da qualsiasi altro lavoratore. Hanno un compito importante: elaborare le transazioni e proteggere la blockchain di Bitcoin. Con un volume medio di transazioni giornaliere di Bitcoin che raggiunge i milioni, i miner sono una parte indispensabile della rete Bitcoin.

bitcoin tx
Fonte: https://ycharts.com/indicators/bitcoin_transactions_per_day

Ogni professione ha bisogno di una piattaforma per incontrarsi e interagire. A maggior ragione, i meeting professionali sono il luogo in cui vengono condivise innovazioni, strumenti e intuizioni all’avanguardia.

La Mining Disrupt Conference è nata dall’esigenza di una maggiore sinergia tra i miner nel mondo blockchain. I precedenti tentativi di coordinare incontri di miner in loco avevano incontrato difficoltà, soprattutto perché il mining di Bitcoin è un settore altamente mobile e i miner sono spesso sparsi in diverse parti del mondo.

Tuttavia, Mining Disrupt ha beneficiato di un team visionario ed è riuscito nel suo obiettivo di riunire la community dei miner di Bitcoin. La prima conferenza, tenutasi nel 2018, è stata un enorme successo con la partecipazione di migliaia di investitori, venditori e miner professionisti.

Fin dall’inizio, Mining Disrupt ha puntato a fornire il massimo valore ai partecipanti. La conferenza ha ospitato attori chiave, tra cui fornitori di reti elettriche, fornitori di energia rinnovabile e produttori di hardware per il mining, come GPU e ASIC. Inoltre, ha accolto innovatori e distruttori che hanno condiviso nuove intuizioni per rendere più sicura la rete Bitcoin.

Dalle sue umili origini, Mining Disrupt è cresciuta fino a diventare la più grande conferenza ed esposizione B2B del mondo sul mining di Bitcoin. Ogni anno, migliaia di professionisti e aziende del settore del mining di Bitcoin si incontrano in un enorme centro congressi per discutere lo stato del settore.

Nessun altro gruppo ha beneficiato di Mining Disrupt più dei miner, per i quali l’evento è stato creato. Grazie all’accesso alle esibizioni, agli interventi chiave e alle interazioni di gruppo, i professionisti del mining escono da ogni conferenza migliori di come sono arrivati.

Altri operatori, come i fornitori di attrezzature minerarie, ne hanno beneficiato. Con la possibilità di mostrare tecnologie all’avanguardia al pubblico di miner probabilmente più numeroso al mondo, le aziende sono state in grado di aumentare la loro portata e di stimolare le conversioni.

Annuncio del Mining Disrupt 2022

Il panorama del mining di Bitcoin è cambiato notevolmente rispetto agli inizi. Ad esempio, di recente è stato estratto il Bitcoin numero 19.000.000, un evento che ha grandi implicazioni per il futuro della criptovaluta più grande del mondo.

C’è poi la campagna “Change The Code“, un movimento sostenuto da Ripple, che spera di far passare Bitcoin dall’algoritmo di consenso Proof-of-Work a quello Proof-of-Stake. Anche la crescente pressione normativa è motivo di preoccupazione (la Cina ha vietato il mining di Bitcoin alla fine dello scorso anno).

Più che mai, la community del mining di Bitcoin ha bisogno di incontrarsi e discutere le sfide attuali e le opportunità future. Questo fa della conferenza Mining Disrupt 2022, che si terrà dal 26 al 28 luglio presso il Miami Airport Convention Center di Miami, un appuntamento imperdibile per tutti coloro che operano nel settore del mining di criptovalute.

Come di consueto, Mining Disrupt presenterà il meglio della community di miner di Bitcoin. Inoltre, l’edizione di quest’anno annovera JSBit tra gli sponsor e prevede di ospitare migliaia di partecipanti, investitori e venditori.

Il team di Mining Disrupt ha fatto di tutto per rendere l’edizione di quest’anno migliore delle precedenti. Con nuove aggiunte, come un museo ASIC e un nuovo Whale Guest Pass, Mining Disrupt 2022 promette di offrire ai partecipanti il massimo valore.

Chi dovrebbe partecipare alla conferenza Mining Disrupt?

Se siete miner di Bitcoin, la partecipazione alla conferenza Mining Disrupt è imperdibile. È difficile trovare un’altra opportunità per entrare in contatto con la community dei miner di Bitcoin.

Non solo potrete beneficiare di interventi di esperti, ma interagire con miner di Bitcoin può farvi intraprendere la strada giusta. Come ha detto uno dei partecipanti dell’anno scorso: “Tutti quelli con cui dovreste parlare, per quanto riguarda il mining, sono qui”.

Forse state pensando di avviare un’operazione di mining, ma volete prima testare le acque. Partecipare alla conferenza vi farà conoscere la realtà dell’attività di mining e vi fornirà le informazioni necessarie per iniziare. Potrete inoltre trarre vantaggio dall’interazione con le migliori aziende di strumenti del mondo che partecipano al Mining Disrupt.

E se non rientrate in nessuna di queste categorie? Siete comunque i benvenuti! Mining Disrupt è un luogo dove imparare a conoscere il mining di Bitcoin da professionisti del settore. Se siete appassionati di Bitcoin e volete capire come il mining supporta la rete Bitcoin, questa è la vostra occasione.

Le aziende che operano nel settore del mining di Bitcoin troveranno la conferenza Mining Disrupt adatta alle loro esigenze. Gli organizzatori hanno creato una serie di opzioni espositive a prezzi accessibili per organizzazioni di diverse dimensioni.

La vostra azienda ha una nuova soluzione che ritenete necessaria per il settore del mining di Bitcoin? Questa è la vostra occasione per farla conoscere al pubblico giusto.

Visitate il sito ufficiale di Mining Disrupt per acquistare i biglietti e trovare maggiori dettagli sulle esposizioni!

In conclusione

La community del mining di Bitcoin è un collettivo molto unito, con tutti pronti ad aiutare gli altri. Se siete nuovi nel settore o veterani che vogliono entrare in contatto con i colleghi, prendete in considerazione l’idea di unirvi al Blockchain Miners Group.

Abbiamo risorse per aiutarvi a facilitare il vostro viaggio nel fantastico mondo del mining di criptovalute. Oltre a guadagnare, potrete far parte di un nuovo movimento per creare un sistema monetario più equo per tutti.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.