Blockchain.com perde $270 milioni con 3AC
Blockchain.com perde $270 milioni con 3AC
Criptovalute

Blockchain.com perde $270 milioni con 3AC

By Marco Cavicchioli - 11 Lug 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Lo storico exchange crypto, Blockchain.com, ha dichiarato che perderà 270 milioni di dollari a seguito della vicenda Three Arrows Capital (3AC). 

3AC fallisce e Blockchain.com non può incassare il credito da $270 milioni

3ac debito
3AC non riesce a ripagare il debito da $270 milioni nei confronti di Blockchain.com

3AC è un fondo che investiva in criptovalute, e che qualche giorno fa ha dichiarato fallimento. 

A seguito dell’implosione dell’ecosistema Terra, 3AC ha subito ingenti perdite, a tal punto da non essere più in grado di ripagare i creditori. 

In seguito, anche la piattaforma Voyager è stata costretta a dichiarare fallimento, a causa proprio delle perdite avute dal fallimento di 3AC. 

Stavolta è il turno di Blockchain.com, che rivela di avere avuto perdite per 270 milioni di dollari, sempre a causa del fallimento di 3AC. 

Negli ultimi quattro anni Three Arrows Capital aveva preso in prestito e rimborsato oltre 700 milioni di dollari in criptovalute da Blockchain.com. Questa volta, però, non è riuscito a rimborsare i 270 milioni di dollari prima di dichiarare lo stato di default. 

Il co-fondatore e CEO di Blockchain.com, Peter Smith, dopo aver rivelato la perdita ha anche sottolineato che l’azienda rimane liquida e solvente, tanto che non vi saranno conseguenze per i suoi clienti. 

Si tratta di circa 270 milioni di dollari di prestiti in criptovalute e dollari USA forniti da Blockchain.com a 3AC, che tuttavia verranno coperti da fondi aziendali. Infatti, secondo fonti anonime, ma presumibilmente interne, la società ha sufficienti fondi per far fronte ad una perdita di questa entità.

Blockchain.com è uno degli exchange crypto più storici, essendo stato creato addirittura nel 2011. Ha creato in assoluto uno dei primi explorer pubblici della blockchain di Bitcoin, ed uno dei primi wallet crypto per browser web. Quest’anno è diventato addirittura il primo sponsor crypto della celebre squadra NFL dei Dallas Cowboys. 

3AC sferra un duro colpo ai suoi creditori

Oltre all’exchange di derivati ​​Deribit, anche la stessa Blockchain.com sarebbe tra quei creditori di 3AC che ha di fatto mandato in fallimento il fondo chiedendo la restituzione dei debiti alla loro naturale scadenza. Questo dettaglio sembra confermare l’ipotesi che la società abbia abbastanza fondi propri per coprire le perdite. 

Blockchain.com risulta gestire 83 milioni di wallet crypto, con 37 milioni di utenti verificati, tanto da aver raccolto, nel 2021, 120 milioni di dollari grazie ad un round di finanziamento a cui hanno partecipato fondi come Moore Strategic Ventures, Kyle Bass, Access Industries, Rovida Advisors, Lightspeed Venture Partners, GV, Lakestar ed Eldridge. 

In seguito hanno annunciato un ulteriore round da 300 milioni di dollari, un terzo dei quali è stato finanziato dalla società di investimento Baillie Gifford. 

Sulla base di questi dati, la società è stata valutata complessivamente oltre 14 miliardi di dollari.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.