NFT news: le ultime su CryptoPunks e Ticketmaster
NFT news: le ultime su CryptoPunks e Ticketmaster
NFT

NFT news: le ultime su CryptoPunks e Ticketmaster

By Amelia Tomasicchio - 1 Ago 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Dal mondo degli NFT si susseguono sempre nuove news, con nuove collaborazioni e iniziative che tante diverse aziende stanno creando nel settore, utilizzando proprio la tecnologia dei Non-Fungible Token e tra le ultime possiamo annoverare l’azienda di gioielli Tiffany e il distributore di biglietti di concerti e spettacoli Ticketmaster.

Tiffany e NFT dei CryptoPunks

Tiffany, la famosa azienda americana che si occupa di vendita di gioielli, ha annunciato una collaborazione con la collezione NFT di Yuga Labs, CryptoPunks.

I possessori di questi Non-Fungible Token potranno fare il claim di collane Tiffany, oltre a ricevere un altro NFT dedicato alla collaborazione.

Sul sito dell’iniziativa, si spiega che la supply è limitata a 250 collane, che saranno messe in vendita per 30 ETH il prossimo 8 agosto. La vendita, fino ad esaurimento scorte, finirà altrimenti il 12 agosto.

Il claim, quindi, sarà aperto soltanto a chi possiede gli NFT dei CryptoPunks, ma comunque a pagamento.

La collana rappresenterà esattamente l’NFT in possesso, quindi ricalcandone i tratti, motivo per il quale tutte le 250 collane saranno diverse e spedite entro inizio 2023.

Ticketmaster cerca un esperto NFT

Anche l’azienda di distribuzione di biglietti di concerti e spettacoli in tutto il mondo, Ticketmaster, ha dimostrato interesse per il settore dei Non-Fungible Token postando un annuncio di lavoro per cercare un product manager esperto del settore NFT.

L’azienda spiega:

“Potremmo vedere una proprietà frazionata di abbonamenti e suite e una reinvenzione del processo di rivendita dei biglietti”.

Il posto si rivolge a qualcuno che voglia lavorare dall’ufficio di New York, Hollywood oppure da remoto, con un contratto full time e permanente.

Di recente anche altre aziende hanno deciso di vendere i propri biglietti in forma di NFT, come, ad esempio, la squadra di calcio del Paris Saint Germain (PSG), che ha messo in vendita i biglietti delle prossime partite amichevoli nel suo tour in Giappone.

L’exchange di Binance ha da poco dichiarato il progetto pilota della sua nuova soluzione di biglietti NFT con la S.S. Lazio per la stagione 2022/23.

La stessa cosa vale anche per le Olimpiadi di Parigi del 2024, i cui biglietti saranno basati su blockchain.

In realtà, addirittura nel 2019 l’UEFA e AlphaWallet, società esperta di tecnologie per la tokenizzazione, avevano annunciato biglietti tokenizzati sulla blockchain di Ethereum per gli Euro 2020, gli Europei di calcio.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.