Cathie Wood vende 235.000 azioni Block per puntare su Nvidia
Cathie Wood vende 235.000 azioni Block per puntare su Nvidia
News dal Mondo

Cathie Wood vende 235.000 azioni Block per puntare su Nvidia

By Stefania Stimolo - 9 Ago 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Cathie Wood, la Rock Star del mercato azionario, vende 235.489 azioni di Block, ex Square di Jack Dorsey, liquidando più di 20 milioni di dollari, per puntare con tre fondi separati all’acquisto di azioni di Nvidia. 

Cathie Wood vende le azioni Block per lanciarsi su Nvidia

ark invest block nvidia
Il famoso fondo di Ark Invest decide di smobilizzare le quote Block per lanciarsi sul titolo Nvidia

La soprannominata Rock Star del mercato azionario, Cathie Wood, fondatrice dell’asset manager Ark Invest, ha effettuato una compravendita che lascia il mercato stesso a bocca aperta. 

Secondo quanto riportato, infatti, Wood ha venduto ieri le sue 235.489 azioni del fornitore di pagamenti Block (l’ex Square fondato da Jack Dorsey), liquidando oltre 20 milioni di dollari per poi girarsi e mirare al chipmaker Nvidia, acquistando azioni per un valore totale di 65 milioni di dollari. 

Le 366.982 azioni di Nvidia sono state acquistate da 3 fondi separati della Wood: Ark Innovation ETF, Ark Next Generation Internet ETF e Ark Fintech Innovation ETF. 

L’abbandono della Wood da Block è avvenuto proprio mentre le azioni stavano subendo un calo, toccando il valore di 85,50 dollari ognuna

Al contrario, le azioni di Nvidia sono state scambiate nello stesso giorno a 177,93 dollari, realizzando che l’investimento della Wood con Ark Invest sia stato di circa 65,3 milioni di dollari. 

Ark Invest della Wood e la sua storia di un anno con Block

Era luglio 2021, quando era stata data notizia che la Ark Invest di Cathie Wood aveva acquistato più di 225.000 azioni di Block, che all’epoca si chiamava ancora Square, proprio il giorno dopo il lancio del nuovo business della società su Bitcoin. 

Sempre propositiva quando si tratta di Bitcoin e criptovalute, la Wood non aveva perso tempo e tramite la sua società di gestione fondi fondata nel 2014, si era inserita tra gli investitori dell’azienda di Jack Dorsey. 

Proprio come per Nvidia ora, anche all’epoca erano stati utilizzati più fondi della Wood per l’acquisto delle azioni di Block: ARKK ETF e ARKW ETF, per un totale di 53,6 milioni investiti. 

L’abbandono di Ark Invest anche da Coinbase

Di recente, Ark Invest avrebbe anche abbandonato un’altra società crypto, Coinbase, vendendo le azioni COIN per la prima volta quest’anno. 

Si tratta di una vendita di poco più di 1,4 milioni di azioni Coinbase, per un valore complessivo di circa 75 milioni di dollari

Al contrario di quello che si possa pensare sul lungo inverno crypto come causa di tali vendite, nel caso di Coinbase la Wood avrebbe agito subito dopo le rivelazioni della SEC sul crypto-exchange. 

E infatti, il mese scorso, Coinbase è stata messa sotto indagine dalla Security and Exchange Commission degli USA con l’accusa di aver listato token considerati security non registrati. 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.