L’adozione delle crypto come metodo di pagamento è il futuro!
L’adozione delle crypto come metodo di pagamento è il futuro!
Criptovalute

L’adozione delle crypto come metodo di pagamento è il futuro!

By Andrea Porcelli - 3 Dic 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Le criptovalute sono nate per facilitare i pagamenti digitali, e il commercio elettronico sembra crederci sempre più e puntare all’adozione delle crypto. La tecnologia blockchain sta rivoluzionando il modo in cui tutti paghiamo e trasferiamo denaro. Secondo BitPay, più di 100.000 commercianti in tutto il mondo accettano criptovalute:

Wikipedia accetta donazioni in Bitcoin; Microsoft consente l’utilizzo di Bitcoin per ricaricare l’account; Burger King, KFC e Subway accettano Bitcoin come pagamento per i loro prodotti.

A Las Vegas ci sono casinò dove i clienti possono scambiare Bitcoin con denaro contante per scommettere sui tavoli o per convertire successivamente le loro vincite in Bitcoin.

Ci sono alcuni ATM Bitcoin dove è possibile convertire una valuta in Bitcoin o prelevare Bitcoin in contanti nella valuta locale.

I vantaggi dell’adozione di crypto come metodo di pagamento 

I pagamenti basati sulla blockchain (nella loro forma più comune) sono scritti su un libro mastro decentralizzato. Questo significa che ogni singolo trasferimento di valore che avviene tra due conti diversi (cioè, indirizzi pubblici o portafogli) è registrato su un unico libro mastro che funziona trasmettendo ogni transazione al resto della rete, attendendo che la rete blockchain confermi la validità della transazione. 

Gli aspetti tecnologici e commerciali degni di nota dei pagamenti tramite rete blockchain vedono: 

  • L’autorizzazione: l’utente (cioè il consumatore) è responsabile dell’autorizzazione al pagamento. Questo dà la responsabilità al consumatore di: impostare l’importo corretto, fornire l’indirizzo corretto, autorizzare il pagamento e trasmetterlo alla rete.
  • Conferma: il consumatore deve pagare un certo importo di commissione ed attendere un periodo di validità di transazione. 

I consumatori possono già fare acquisti su diversi siti di e-commerce , dove possono pagare in Bitcoin per comprare beni di lusso come orologi, gioielli e vari prodotti altamente esclusivi. In questo momento, l’industria del lusso è una delle principali ad adottare le criptovalute come nuovo metodo di pagamento.

Il motivo è molto semplice, le criptovalute offrono vantaggi significativi rispetto ai pagamenti tradizionali i fondi possono essere trasferiti ovunque nel mondo in pochi minuti e in modo sicuro.Le commissioni sulle transazioni sono notevolmente inferiori rispetto ai metodi di pagamento tradizionali (con un acquisto di migliaia di dollari, un piccolo pagamento una tantum di cinque dollari è nulla rispetto alle commissioni esorbitanti da pagare altrimenti).

I clienti e i rivenditori di lusso hanno seri problemi di frode a causa dell’importo medio di acquisto. Il livello di sicurezza fornito dalle blockchain rimuove il rischio di chargeback, poiché le transazioni non possono essere annullate.

I Paesi che accettano Bitcoin e crypto come pagamento

Sono davvero molti i Paesi che adottano Bitcoin e crypto come metodi di pagamento. 

Di conseguenza, l’interesse della gente su dove e come comprare crypto sta crescendo notevolmente. Ci sono diversi siti e piattaforme che forniscono alle persone diversi servizi. Le persone devono quindi ricercare e vedere quali sono i principali vantaggi nell’ottenere criptovalute attraverso una certa piattaforma. 

In Europa la Svizzera è il Paese più importante tra quelli che permettono alle persone di usare i BTC per scopi commerciali e fiscali. Mentre gli Stati Uniti in America sono il Paese che consente più pagamenti in criptovalute. Ecco l’elenco di altri paesi impegnati nell’utilizzo di crypto come metodo di pagamento:

  • Svizzera,
  • El Salvador,
  • Stati Uniti,
  • Sudafrica, 
  • Messico,
  • Argentina, 
  • Brasile
  • Cile, 
  • Cipro, 
  • Israele, 
  • Turchia, 
  • India, 
  • Giappone,
  • Corea del Sud, 
  • Filippine, 
  • Singapore, 
  • e molti altri.

Conclusioni

Da vari punti di vista, pagare con le criptovalute è un’opzione migliore per fare acquisti piuttosto che pagare con denaro fiat. È ovviamente una grande opportunità per le persone che non hanno accesso ad altri metodi di pagamento o trasferimento.

Coloro che già guadagnano (ad es. stipendio, mining, ecc.) reddito in criptovalute sono potenziali crypto-consumatori. D’altra parte, molti lo preferiscono per questioni di privacy e sicurezza, mentre alcuni vogliono evitare gli intermediari. 

La maggior parte ha uno spirito innovativo e ama adottare le nuove tecnologie, comprese quelle che che coinvolgono le criptovalute. Nonostante gli inestimabili vantaggi e l’elevato potenziale, ci sono alcuni svantaggi, tra cui gli elevati tempi di conferma, le commissioni, l’instabilità del valore, e l’indisponibilità di negozi/prodotti. 

I crypto-consumatori tendono a tollerare in minima parte, ma non del tutto. Per quanto riguarda i ritardi e le commissioni, vediamo che la corsa è assolutamente ancora attiva. 

Diverse blockchain e valute sono in competizione per conquistare lo spazio dello shopping e delle piccole transazioni. 

Lightning Network è il primo caso di una rete scalabile offerta agli utenti per effettuare pagamenti in criptovaluta per gli acquisti. È disponibile solo per le transazioni in Bitcoin e, benché sia apprezzata da molti, la realtà mostra solo un’adozione limitata di questa tecnologia. 

La crescita è guidata dagli utenti che cercano di superare il costo dell’utilizzo del proprio Bitcoin, ma anche da portafogli Lightning di nuova generazione più facili da usare, e forse in parte dagli sforzi di negozi come CryptoRefills nell’educare i propri utenti. 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.