Bitcoin, Ethereum, Binance Coin, Dogecoin, Cardano: prezzo e analisi di mercato
Bitcoin, Ethereum, Binance Coin, Dogecoin, Cardano: prezzo e analisi di mercato
Trading

Bitcoin, Ethereum, Binance Coin, Dogecoin, Cardano: prezzo e analisi di mercato

By Federico Izzi - 20 Dic 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

La svolta ribassista arriva al giro di metà settimana dopo che il prezzo di crypto come Bitcoin Ethereum e Dogecoin aveva registrato i massimi più alti dall’inizio di novembre.

Il toro sembrava aver iniziato il rally di Natale quando le decisioni di restrizione economica delle banche centrali statunitense in prima battuta mercoledì e di quella europea il giorno dopo, hanno iniziato a spingere al ribasso le borse mondiali e di riflesso i mercati crittografici, confermando una viziosa correlazione che da mesi sta caratterizzando l’andamento dei corsi.

Come se non bastasse si è aggiunto anche il FUD creato dalle notizie che da alcuni giorni si attanagliano su Binance, il primo exchange mondiale per volume di scambi giornaliero. 

Un vortice di voci circolate sulla solvibilità dell’exchange per un rapporto poco convincente sulla prova delle riserve e di possibili problemi normativi degli U.S.A.

Tensioni che si riflettono anche sulla quotazioni di BNB, il token nativo dell’exchange, che riesce a limitare i danni tornando a sfiorare la soglia dei 220 USD per ogni singolo token, il livello più basso dallo scorso luglio.

Gli scambi sul token BNB registrano il quarto picco di volumi più alto di inizio anno, dietro solo al periodo dei ribassi tra maggio e giugno, durante la tempesta di Terra/Luna, e di inizio novembre durante i giorni che hanno narrato la fine dell’exchange FTX.

La settimana centrale di dicembre si chiude colorata di rosso. Perdite a doppia cifra per molte delle Big. Oltre a Binance Coin (BNB) con la caduta settimanale oltre l’11%, le fanno compagnia Dogecoin (DOGE), Cardano (ADA), Polygon (MATIC) e Polkadot (DOT) con un saldo negativo a doppia cifra.

Nonostante il ribasso generalizzato e una inversione della volatilità che risale dai minimi della scorsa settimana, l’umore degli investitori non viene compromesso. L’indice Fear&Greed che misura le emozioni del mercato crittografico, rimane nella fascia alta di inizio novembre e sopra i livelli di fine novembre. 

Analisi di Bitcoin (BTC)

In meno di 3 giorni, tra mercoledì e venerdì, il prezzo di Bitcoin (BTC) perde oltre il 9% con le quotazioni che tornano a rivedere i livelli di fine novembre.

Svanito tutto il lavoro rialzista delle ultime settimane, nei prossimi giorni sarà necessario capire se il ribasso di è preso una pausa oppure gli operatori stanno tornando ad accumulare posizioni al rialzo.

Necessario attendere la chiusura del sottociclo settimana tra oggi e domani, martedì 20 dicembre, per individuare un minimo che non dovrà essere aggiornato nei giorni successivi.

Analisi di Ethereum (ETH)

Più sofferta la discesa di Ethereum (ETH) che con i minimi di venerdì scorso tornano si rivedono i livelli di fine novembre e testando l’ultimo supporto utile prima di aprire lo spazio per riscendere a controllare i minimi di metà novembre in area 1.070 USD.

Tra mercoledì 14 e venerdì 16 novembre le quotazioni di ETH passano dalle stelle con il prezzo a 1.350 USD per la prima volta dall’8 novembre, al purgatorio dei 1.155 USD, per una perdita del 14% totale.

Anche per Ethereum sarà necessario attendere i prossimi 2-3 giorni per capire se il rimbalzo del fine settimana si consoliderà per recuperare i livelli dell’inizio scorsa settimana, oppure la speculazione ribassista si è presa una pausa prima di tornare ad affondare un altro colpo. 

Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.