HomeCriptovaluteYoung Platform lancia “pay-to-card” insieme a Checkout.com e Visa

Young Platform lancia “pay-to-card” insieme a Checkout.com e Visa

Young Platform, noto crypto-exchange italiano, ha appena lanciato il servizio “pay-to-card”, insieme a Checkout.com e Visa. Gli utenti potranno ora prelevare su carta dall’exchange di criptovalute. 

Young Platform lancia “pay-to-card” per prelevare su carte dal crypto-exchange

Il noto crypto-exchange italiano, Young Platform, si è unito con Checkout.com e Visa per lanciare il suo nuovo servizio “pay-to-card”. In questo modo gli utenti della piattaforma potranno prelevare su carta dall’exchange di criptovalute. 

In pratica, la piattaforma permetterà ai suoi utenti di effettuare prelievi senza soluzione di continuità direttamente su carte di debito, credito o prepagate, grazie a un’unica integrazione fintech. 

A tal proposito, Andrea Ferrero, CEO di Young Platform ha detto:

“Il lavoro di Young Platform con le valute digitali si basa sulla missione di creare servizi sempre più vicini all’uso quotidiano che garantiscano tranquillità e piena libertà alle persone nella gestione del loro denaro. 

Il pay-to-card rappresenta per Young Platform con i suoi 2 milioni di utenti, un altro passo per aprire a un pubblico sempre più vasto l’ingresso in questo nuovo entusiasmante mondo, in modo sicuro e affidabile. 

Siamo convinti che la tecnologia blockchain e le criptovalute rappresentino una grande opportunità per creare un futuro più equo e sostenibile. Continueremo a lavorare con passione e dedizione per realizzare questa visione grazie a partner di rilievo come Checkout.com e Visa”.

Con questo servizio, il crypto exchange diventa uno dei due soli in Europa in grado di fornire trasferimenti finanziari istantanei verso le carte di pagamento in tutto il mondo. Il settore dei pagamenti in tempo reale è previsto in crescita del 24,5% annuo fino al 2031. 

Young Platform e la partnership con Visa e Checkout.com

Il servizio “pay-to-card” è stato realizzato grazie alla collaborazione del crypto-exchange italiano con Visa Direct e Checkout.com. 

Checkout.com è l’unico fornitore di servizi di pagamento ad aver creato un’infrastruttura completamente nuova che copre l’intera catena del valore dei pagamenti. Inoltre, la recente espansione di Visa Direct in Italia, abiliterà l’utenza consumer a effettuare trasferimenti finanziari istantanei verso le carte di pagamento in tutto il mondo.

Dunque, gli utenti dell’exchange italiano potranno utilizzare l’integrazione Visa Direct per trasferimenti in tempo reale su carte di credito, debito o prepagate del circuito Visa.

Young Platform punta a sviluppare un intero ecosistema di applicazioni intorno al suo exchange, con un unico obiettivo sin dal suo lancio nel 2018: rendere le criptovalute accessibili a coloro che vogliono utilizzarle. 

Il premio di “Start Up dell’anno 2022”

A fine dello scorso anno, Young Platform si è aggiudicato a pari merito con ePicura, un progetto di assistenza domiciliare, il premio di “Start Up dell’anno 2022”, a cura dell’incubatore del Politecnico I3P. 

Per questo evento, Young Platform ha rappresentato il settore crypto del tutto italiano, vincendo il titolo ed evidenziando come anche nel Bel Paese le criptovalute siano coinvolte quando si parla di innovazione. 

Il crypto-exchange è anche tra le prime tre piattaforme di trading di criptovalute in Italia, almeno per quello che era il 2022, con il 36% di quota di mercato e con oltre 1 milione di utenti solo a fine del primo trimestre 2022. 

Non solo, l’ultima settimana dello scorso febbraio, Young Platform ha anche annunciato la sua partnership con Freename.io, la piattaforma innovativa che consente di acquistare, gestire e utilizzare domini Web3 di primo e secondo livello.

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS