HomeBlockchainL'ascesa del crypto exchange Kraken: esplorare i Layer-2 con i principali sviluppatori,...

L’ascesa del crypto exchange Kraken: esplorare i Layer-2 con i principali sviluppatori, tra cui Polygon

Kraken, l’importante crypto exchange, è in procinto di fare un salto strategico nel mondo delle reti layer-2, in forte considerazione c’è Polygon. 

Nell’articolo approfondiremo gli sforzi di Kraken, esplorando le sue potenziali partnership con i principali sviluppatori di blockchain, oltre a Polygon: Matter Labs e Nil Foundation.

Il crypto exchange Kraken tenta l’ingresso nelle reti blockchain Layer-2 tra i candidati: Polygon, Matter Labs e Nil Foundation

Kraken, uno dei principali exchange di criptovalute negli Stati Uniti, sta facendo passi da gigante nell’arena della blockchain considerando la creazione di una propria rete di livello 2. 

Questa mossa strategica mira a tenere il passo con la rivale Coinbase, che ha lanciato con successo la sua rete di livello 2, Base, all’inizio dell’anno. 

La scelta di uno sviluppatore di blockchain adatto a guidare questa ambiziosa impresa è di fondamentale importanza. 

Fonti che hanno familiarità con la questione hanno indicato che Kraken sta esplorando attivamente partnership con alcune delle principali aziende di tecnologia blockchain. 

Tra i candidati presi in considerazione ci sono Polygon, Matter Labs e Nil Foundation. Tuttavia, vale la pena notare che queste discussioni rimangono confidenziali e fluide in questa fase.

L’incursione di Coinbase nel regno delle reti di livello 2 ha fatto da catalizzatore per questo sviluppo del settore. 

Base, la loro rete di livello 2, sfrutta l’OP Stack, originariamente creato dal team OP Labs, famoso per aver costruito Optimism, la seconda più grande rete di livello 2 operante sulla blockchain di Ethereum.

Questo dimostra il potenziale delle soluzioni di livello 2 nel migliorare la scalabilità e l’efficienza della blockchain.

I candidati per il crypto exchange Kraken

Polygon, uno sviluppatore di spicco dell’ecosistema Ethereum, è stato un pioniere delle soluzioni di scalabilità di Ethereum

La sua rete Polygon PoS, insieme alla recente introduzione di Polygon zkEVM, ha suscitato una notevole attenzione nello spazio blockchain. Questo framework permette agli sviluppatori di creare le proprie blockchain, consentendo una maggiore scalabilità e fruibilità.

Matter Labs, invece, è nota per la sua rete zkSync layer-2, un’offerta tecnologica progettata per facilitare lo sviluppo di layer-2. 

Mentre Kraken avanza le sue ambizioni nella sfera del layer-2, la considerazione di Matter Labs come partner indica l’importanza delle prove a conoscenza zero e delle tecniche crittografiche innovative per ottenere scalabilità e sicurezza.

Il grande passo dell’exchange statunitense

In linea con il suo crescente interesse per le soluzioni di livello 2, Kraken ha adottato misure proattive pubblicando un’offerta di lavoro per un “Senior Cryptography Engineer”. 

Questa posizione richiede competenze nella crittografia moderna, comprese le prove a conoscenza zero (ZK), che riflettono l’impegno di Kraken nell’adottare tecniche crittografiche all’avanguardia nella sua implementazione del layer-2. 

La descrizione del lavoro enfatizza l’esplorazione delle tecnologie open-source del layer-2, il calcolo multi-party e l’integrazione di più protocolli e applicazioni decentralizzate nell’ecosistema Kraken.

È chiaro che l’esplorazione di una rete layer-2 da parte di Kraken è indice di una tendenza più ampia nel settore delle criptovalute

Gli operatori affermati non solo puntano a diversificare le loro offerte, ma cercano anche di sfruttare la tecnologia blockchain per nuovi flussi di entrate e miglioramenti operativi. 

L’emergere di soluzioni di livello 2 consente transazioni più rapide e convenienti, migliorando in ultima analisi l’esperienza dell’utente e ampliando l’utilità delle criptovalute.

In conclusione, la ricerca da parte di Kraken di una rete di livello 2 è una mossa strategica che si allinea al panorama in evoluzione delle criptovalute e della tecnologia blockchain. 

Sebbene i dettagli specifici di questa iniziativa rimangano riservati, essa sottolinea l’importanza delle soluzioni layer-2 nell’affrontare le sfide della scalabilità e delle prestazioni nel settore delle criptovalute. 

Esplorando partnership con sviluppatori di blockchain come Polygon, Matter Labs e Nil Foundation, Kraken intende assicurarsi la posizione di leader nel settore della finanza decentralizzata e della tecnologia blockchain.

RELATED ARTICLES

MOST POPULARS