HomeSponsoredPrevisioni SMOG: ecco cosa può fare la nuova meme coin di Solana...

Previsioni SMOG: ecco cosa può fare la nuova meme coin di Solana ed Ethereum

SPONSORED POST*

Sbarcata su Jupiter lo scorso 7 febbraio, la nuova meme coin della rete Solana, Smog, si sta dimostrando molto forte grazie anche all’idea di base, ovvero quella di ricompensare la propria community attraverso il token SMOG, che permette anche di partecipare agli airdrop in programma, secondo la sua roadmap.

Dopo l’annuncio del lancio su Ethereum, che rende ancora più semplice l’acquisto dei token, cosa può fare SMOG nei prossimi anni? Eccone un’analisi, per aiutare gli investitori a capire come muoversi e se valga la pena o meno tenere d’occhio il progetto.

Cronologia dei prezzi di Smog

Dopo il lancio sulla piattaforma Jupiter DEX lo scorso 7 febbraio, Smog ha registrato una crescita notevole, visto che è aumentato del 900% in sole 24 ore. Oggi la meme coin è a quota $0,03142, con una correzione che è più che normale per il settore.

Nonostante questo, però, elementi come la roadmap, che ha la finalità di creare una community di “Fedeli” anche attraverso una serie di airdrop, e la generale ripresa del mercato, che oggi vede BTC a $50.000, possono creare la base per una futura crescita di un token che ha tutte le carte in regola per diventare la nuova Pepe Coin.

Smog: previsione 2024

Smog ha in programma di rendere la sua presenza sul mercato ancora più solida tramite il listing su exchange tier-1 e altri fattori come l’implementazione di attività chiave (gli airdrop, lo staking e così via).

Il team vuole infatti fidelizzare la community, stabilendo una base di utenti solida che vada, secondo la roadmap, dai 10.000 e fino ai 100.000 utenti. Per fare questo, il progetto ha in serbo anche delle competizioni e delle gare, che possano coinvolgere maggiormente la community.

Se il progetto riesce nell’intento, insieme a eventi in programma che possono dare uno scossone al mercato, come l’halving di BTC di aprile, SMOG può raggiungere $0,1 entro la fine del 2024.

Smog: previsione 2025

La roadmap del progetto prevede varie tappe: la finalità non è solo quella di stabilire una base forte di utenti, che è la parte principale per ogni progetto di successo, ma anche quella di espandere la presenza di SMOG sui mercati, rendendolo virale.

Si vocifera di una piattaforma di staking, con APY tra il 40 e il 50%, che potrebbe dare utilità a SMOG e alimentarne l’adozione. In concomitanza anche con nuovi airdrop, che renderanno la meme coin di maggiore rilievo, SMOG può pensare a una crescita esponenziale nel tempo.

Considerando tutto ciò, ma tenendo sempre presente la volatilità del mercato, Smog potrebbe raggiungere $0,23 nel 2025.

Smog: previsione 2030

Per i prossimi anni si suppone che il mercato globale delle blockchain aumenterà, raggiungendo quota $469,49 miliardi: tale tendenza, se si verificasse, potrebbe andare a favorire proprio le criptovalute come Smog, una meme coin che seguirà l’adozione delle altre, grazie a questo fattore. 

Se la roadmap andrà come previsto, Smog avrà una community di almeno 100.000 “Fedeli”, che parteciperanno agli airdrop e avranno guadagno notevoli in SMOG; gli stessi airdrop andranno a stimolare l’adozione del token, diffondendone la conoscenza a più trader.

Inoltre, se il mercato delle crypto non incontrerà difficoltà e proseguirà con la sua crescita, anche SMOG potrà puntare a $0,5 dollari entro la fine del 2030, visto anche che si tratta di una meme coin che, se tutto va secondo le previsioni, avrà anche un meccanismo di staking che ne aumenterà l’utilità.

Vale la pena acquistare SMOG?

Se il progetto seguirà tutte le tappe della sua roadmap, sono alte le possibilità che la meme coin possa crescere in maniera esponenziale. Chi è interessato al progetto, può acquistare SMOG utilizzando un crypto wallet compatibile con Solana, come Phantom, e SOL, USDT o BONK, da scambiare con i token SMOG desiderati, per partecipare anche all’airdrop in corso.

Gli utenti possono acquistare SMOG tramite il DEX di Jupiter, Birdeye o Ethereum, oltre che sulla pagina ufficiale. Ci si può successivamente iscrivere sulla piattaforma di Zealy, unendosi alla community di Smog, allo scopo di completare alcune missioni e guadagnare punti utili alla partecipazione agli airdrop. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS