È ufficiale: la capitale dell’Irlanda del Nord emetterà il suo token Belfast Coin. Si tratterà di una valuta digitale valida per tutta la città di Belfast, e sarà emessa entro la fine dell’anno.

Read this article in the English version here.

Belfast Coin sarà un token basato su incentivi e premierà le azioni dei residenti ritenute positive. L’obiettivo è quello di incoraggiare la crescita economica e contribuire a migliorare l’ambiente.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie all’appartenenza di Belfast alla rete globale finanziata dalla Fondazione Rockefeller chiamata 100 Resilient Cities.

La valuta digitale della città è a tutti gli effetti un incentivo o un programma fedeltà, che permetterà di incentivare i residenti ad attuare comportamenti positivi, come ad esempio il volontariato, il riciclaggio o lo shopping locale. Quando sarà distribuita gli utenti potranno scaricare un’app e registrarsi per iniziare a guadagnare Belfast Coin.

Ogni token varrà 1 sterlina, e potrà poi essere usata per fare acquisti in negozi, ristoranti o aziende partecipanti al progetto. In altre parole sembra per certi versi simile al token della città di Napoli, presentato ufficialmente il 15 dicembre 2018.

Il progetto viene realizzato in collaborazione con Colu, che sta già procedendo alla ricerca di partner prima di lanciare ufficialmente il token. Non è ancora chiaro tuttavia se sarà una criptovaluta a tutti gli effetti, o eventualmente su quale blockchain si appoggerà, anche se la tecnologia di Colu è sicuramente basata su blockchain.

Amos Meiri, CEO e co-fondatore di Colu, ha dichiarato:

“Belfast Coin darà un enorme contributo allo sviluppo della città – economicamente, socialmente, ambientalmente ed altro. Altrettanto importante, speriamo di assicurare che Belfast Coin possa avvicinare tutti i diversi elementi della città, consentendo a residenti, aziende, ONG, gruppi comunitari e istituzioni educative di lavorare insieme per raggiungere gli stessi obiettivi”.

L’economista e autore irlandese David McWilliams, durante l’evento con cui è stata annunciata di Belfast Coin, ha detto:

“Quello che stiamo vedendo qui è la creazione di più di una semplice moneta; è un ripensamento del modo in cui la città si impegna con se stessa”.