Token di BitTorrent sulla blockchain di Tron: tutto quello che c’è da sapere
Token di BitTorrent sulla blockchain di Tron: tutto quello che c’è da sapere
Blockchain

Token di BitTorrent sulla blockchain di Tron: tutto quello che c’è da sapere

By Marco Cavicchioli - 3 Feb 2019

Chevron down

La ICO di BitTorrent – il cui token BTT si trova sulla blockchain di Tron – ha raccolto 7 milioni di dollari in 18 minuti. Ma perché c’è stato così tanto interesse nei confronti di questa ICO, oltretutto in un periodo in cui invece le token sale stanno ottenendo scarsissimo successo?

Read this article in the English version here.

BTT è uno dei primi token ad essere stati messi sul mercato nel formato TRC10, ovvero sulla blockchain di Tron, ma non è solo questo il motivo del suo successo.

BitTorrent è una celeberrima piattaforma P2P per il libero scambio di file online, ed è stata probabilmente anche la fonte di ispirazione che convinse Satoshi Nakamoto a chiamare la sua “creatura” Bitcoin.

La Tron Foundation ha acquisito BitTorrent Inc, la società che produce alcuni dei software principali che utilizzano il protocollo BitTorrent, ed ora sta cercando di svilupparne ulteriormente il business con il cosiddetto “Project Atlas. Ad oggi, infatti, il protocollo è ancora regolarmente in uso su circa cento milioni di dispositivi informatici nel mondo.

La rete BitTorrent prevede un sistema di incentivi per chi scarica file, in modo da convincerlo a diventare anche anche un nodo della rete stessa.

L’obiettivo ora è quello di incrementare questo sistema utilizzando il token BTT e la criptovaluta Tronix (TRX), ovvero quella nativa della blockchain di Tron.

Per far sì che il token BTT sia diffuso ed utilizzato sono in programma una serie di airdrop, il primo dei quali è previsto per l’11 febbraio 2019, grazie ai quali verranno distribuiti i token  BTT ai proprietari di TRX.

Tutti i wallet ufficiali sul network di TRON che possiedono TRX riceveranno BTT in numero corrispondente all’ammontare di TRX detenuti.

Nei prossimi 6 anni sono previsti altri airdrop, così come riportato nella tabella qui sopra pubblicata recentemente in un report di BigBit Research Lab.

Pertanto la ICO è stata solo il primo passo per il lancio sul mercato del token BTT, a cui seguiranno nuove emissioni di token nel corso dei prossimi anni.

Ad oggi, tuttavia, i token BTT sono già scambiabili sul mercato, ma non sono ancora utilizzabili all’interno dei software di BitTorrent.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.