L’Amazon giapponese Rakuten lancia il proprio exchange
Criptovalute

L’Amazon giapponese Rakuten lancia il proprio exchange

By Stefano Cavalli - 19 Ago 2019

Chevron down

Rakuten Wallet Inc ha appena annunciato pubblicamente il lancio di un exchange in cui gli utenti possono effettuare trading direttamente all’interno di un’applicazione dedicata.

Per il momento, le criptovalute supportate sono bitcoin (BTC), ethereum (ETH) e bitcoin cash (BCH).

All’inizio del 2019, Rakuten aveva già annunciato che la compagnia stava lavorando sulla fase di registrazione per nuovi account dedicati al Rakuten Wallet.

Inizialmente disponibile solo per Android, la versione dell’app sarà rilasciata anche per iOS nei prossimi mesi. I fondi dei clienti verranno mantenuti in cold wallet per garantire una massima protezione e per separarli dai quelli aziendali.

Le chiavi private vengono gestite attraverso un sistema di multisignature ed è richiesta la 2FA (autenticazione a due fattori) per l’accesso, il prelievo di denaro e di criptovalute.

Grazie a questa nuova applicazione, le transazioni possono essere eseguite 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno ed è molto facile gestirle attraverso il Rakuten Wallet; vi sono inoltre tante funzionalità e non mancano i grafici in tempo reale che mostrano l’andamento delle criptovalute all’interno dell’exchange.

Rakuten exchange: le commissioni

Non ci sono alcuni costi per l’apertura o la gestione di un nuovo conto, né per l’acquisto o la vendita di criptovalute o per il deposito di denaro. Per quei clienti che hanno già un conto corrente con Rakuten Bank sarà più semplice aprire un conto su Rakuten Wallet, inserendo le richieste le modulo di domanda online.

  • Apertura del conto: gratis
  • Gestione dell’account: gratis
  • Acquisto/Vendita di criptovalute: gratis
  • Deposito di yen: gratis
  • Prelievo di yen: 300 JPY
  • Deposito di criptovalute: gratis
  • Prelievi in criptovalute: BTC: 0,001; ETH: 0,01; BCH: 0,01

Rakuten Wallet ha iniziato ad accettare le registrazioni già ad aprile, da parte dei clienti di Rakuten Bank, per l’utilizzo del nuovo exchange. Recentemente, la società ha anche collaborato con la compagnia chiamata CipherTrace per quanto riguarda il discorso legato all’antiriciclaggio.

Avatar
Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.