In arrivo la blockchain di Zulu Republic
In arrivo la blockchain di Zulu Republic
Blockchain

In arrivo la blockchain di Zulu Republic

By Marco Cavicchioli - 24 Ott 2019

Chevron down
Ascolta qui
download

Zulu Republic lancerà la propria blockchain entro la fine dell’anno.  L’annuncio ufficiale è stato dato via Twitter, dove saranno pubblicati anche ulteriori aggiornamenti. 

Per ora infatti non è ancora chiaro quando effettivamente avverrà il lancio. Il token ZTX è scambiabile sugli exchange da agosto, e con il lancio della mainnet diverrà la criptovaluta nativa della nuova blockchain. 

Zulu Republic è un ecosistema di strumenti e piattaforme basate su blockchain. 

Sul sito ufficiale si legge che è stato progettato “come un luogo in cui persone, aziende e organizzazioni possono prosperare alle loro condizioni”. 

È anche dotato di una divisione dedicata specificatamente a Litecoin, che include le  piattaforme Litevault e Lite.im. 

L’obiettivo del progetto è quello di promuovere lo sviluppo di tecnologie decentralizzate, portando a tutti l’accesso al mondo delle criptovalute, promuovendo però anche i diritti umani e riducendo il digital divide a livello globale.

Una volta lanciata la mainnet la criptovaluta nativa ZTX diventerà la valuta di riferimento per l’intero ecosistema di prodotti e servizi che Zulu Republic sta costruendo. 

La progettazione dell’ecosistema si basa su incentivi, ed il modo in cui gli utenti interagiranno con la piattaforma determinerà la sua forma definitiva. 

Ad esempio per diffonderne l’adozione su vasta scala, il token ZTX fu distribuito con un airdrop gratuito rivolto ai primi 10.000 utenti, e non tramite una ICO. In questo modo, iscrivendosi alla beta di Zulu Republic con un indirizzo e-mail, una password e un’autenticazione 2FA, 10.000 persone hanno potuto ottenere 500 ZTX a testa.

Un altro airdrop avverrà nella seconda fase del progetto, durante la quale ai primi 90.000 sottoscrittori del passaporto di Zulu Republic verranno dati 1000 ZTX. 

Altri incentivi saranno distribuiti dal sistema di pagamenti Zulu Pay, che offrirà un programma di ricompense del 5% per gli acquisti idonei effettuati online. 

Zulu Pay inoltre utilizzerà una soluzione off-chain che consentirà pagamenti istantanei, con commissioni molto ridotte, e su vasta scala.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.