A partire da oggi, gli utenti che fanno uso di WhatsApp possono inviare e ricevere criptovalute con WhatsApp. Tra quelle attualmente supportate troviamo bitcoin (BTC), litecoin (LTC), ethereum (ETH) e ZTX token (il token della piattaforma) attraverso il bot Lite.Im.

Read this article in the English version here.

Ad annunciarlo, attraverso un tweet, è stata l’azienda Zulu Republic con sede a Zurigo. Si tratta di una compagnia che sviluppa strumenti basati sulla blockchain di Ethereum e che rientra nelle top 50 aziende della crypto valley svizzera.

Inviare e ricevere bitcoin (BTC), litecoin (LTC) ed ethereum (ETH) attraverso WhatsApp

Nel tweet di Zulu Republic, l’azienda ha annunciato che la sua piattaforma di messaggistica Lite.Im ha trovato un modo semplice per inviare e ricevere bitcoin (BTC), litecoin (LTC) ed ethereum (ETH) con WhatsApp.

Per inviare e ricevere criptovalute con WhatsApp basta aggiungere il bot Lite.Im all’interno dell’app di messaggistica e seguire le istruzioni sullo schermo.

Esistono numerose opzioni oltre all’invio e alla ricezione di BTC, LTC ed ETH.

Il servizio consente, tra le altre cose, di:

  • Inviare criptovalute (bitcoin, litecoin, ethereum, ZTX token);
  • Ricevere criptovalute (bitcoin, litecoin, ethereum, ZTX token);
  • Visualizzare lo storico delle transazioni;
  • Esportare chiavi private o recovery phrase (verrà inviato, grazie al 2FA di default, un messaggio sul numero di telefono con un codice per la conferma);
  • Modificare diverse impostazioni (email, crypto predefinita, password, telefono, lingua);
  • Visualizzare le istruzioni sul funzionamento;
  • Programma referral;
  • Richiedere le ricompense dal programma referral.

inviare ricevere criptovalute con whatsapp

Rendere più semplici le transazioni di bitcoin (BTC)

Le transazioni basate su SMS che avvengono con l’utilizzo di criptovalute sono molto utili specialmente per i meno esperti in ambito tecnologico. Tra le più grandi difficoltà legate alla mass adoption vi è proprio il fatto che molti utenti non sanno come inviare e ricevere criptovalute.

Lite.Im ha già un servizio simile utilizzabile via SMS, Facebook Messenger e Telegram.

Secondo l’azienda, l’utilizzo del mobile e dei social è una componente importantissima per l’adozione delle criptovalute. Inviare e ricevere bitcoin (BTC), litecoin (LTC) ed ethereum (ETH) attraverso WhatsApp è un’ottima scelta.

La più famosa app di messaggistica al mondo conta da sola più di 1,5 miliardi di utenti sparsi per tutto il mondo. Attraverso l’utilizzo del mobile si è in grado di raggiungere quelle zone come il sud-est asiatico e l’Africa in cui la tecnologia non è certamente al livello dei paesi più sviluppati.

Sempre più persone sono convinte che bitcoin (BTC) sia un’asset maturo, in grado davvero di soddisfare le aspettative degli utenti.

Stando agli ultimi rumor, e grazie a questa nuova funzionalità, Lite.Im potrebbe trovarsi presto in competizione con la criptovaluta che Facebook sta sviluppando e che potrebbe presto entrare a far parte delle nuove valute digitali.