Arriva il fondo IQ di Everipedia
Arriva il fondo IQ di Everipedia
Criptovalute

Arriva il fondo IQ di Everipedia

By Alfredo de Candia - 26 Nov 2019

Chevron down

Meno di 24 ore fa, Everipedia ha comunicato il lancio di IQ Projects, un fondo per distribuire il 5% della supply in circolazione di token IQ a coloro che aiuteranno e miglioreranno l’ecosistema di Everipedia. 

Everipedia è un’enciclopedia decentralizzata basata sulla blockchain di EOS, fondata dallo stesso co-founder di Wikipedia, Larry Sanger.

La distribuzione dei token nativi di Everipedia è relativa al 5% della supply in circolazione e per questo verranno distribuiti 500 milioni di IQ man mano che Everipedia si espanderà e sarà sempre più usata.

Tra gli utenti a ricevere questi incentivi ci saranno anche i creatori di contenuti, che saranno tenuti in considerazione e promossi all’interno della piattaforma per permettere una crescita non solo di Everipedia ma anche di coloro che si impegnano in questo settore diffondendo informazioni utili.

Inoltre, verranno anche premiati progetti che rientreranno in questi campi, tesi proprio alla crescita della struttura:

  • Nuovi metodi di risoluzione per le implementazioni di Prediqt e front end, tra cui l’integrazione di wallet, web e mobile;
  • Wikipedia in tempo reale e altri bot per l’importazione di articoli con caratteristiche di alta qualità relative alla fusione dei conflitti;
  • Integrazione dei contenuti di Everipedia in altre applicazioni e sistemi decentralizzati;
  • Ulteriore utilità integrata nel token IQ tramite staking, utilizzo di DeFi e altre innovazioni;
  • Progetti di conoscenza che sfruttano la blockchain e desiderano utilizzare il token IQ come token di staking nel loro sistema;
  • Utilizzo della tecnologia blockchain per archiviare, fare timestamp e verificare l’autenticità della conoscenza, lotta contro i deep fake, le fake news, le prove di proprietà, ecc;
  • Elaborazione del linguaggio naturale e apprendimento automatico per aiutare i redattori nella cura dei contenuti;
  • Protocolli di secondo livello che si trovano sopra la rete IQ e forniscono estensibilità per altri tipi di applicazioni.

 L’impegno di Everipedia è sempre costante: da poco ha anche stretto diverse partnership, con il browser Brave ma anche con la dApp di Sense.Chat, aprendo un canale ufficiale per permettere agli utenti di mettersi in contatto con il team.

 Inoltre, ad inizio mese Everipedia aveva messo a disposizione le risorse CPU per poter interagire con la piattaforma senza che questo gravasse sull’utente, vista la congestione che sta colpendo la blockchain di EOS.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.