Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Binance non è autorizzato ad operare a Malta
Binance non è autorizzato ad operare a Malta
Criptovalute

Binance non è autorizzato ad operare a Malta

By Eleonora Spagnolo - 21 Feb 2020

Chevron down

Binance non è autorizzato ad operare sotto la giurisdizione di Malta. Il secco verdetto è arrivato direttamente dalla Malta Financial Service Authority, l’autorità che si occupa di regolamentare il mercato finanziario. 

“La MFSA ribadisce che Binance non è autorizzato dalla MFSA ad operare nella sfera delle criptovalute e dunque non è soggetto al controllo regolamentare da parte della MFSA. L’autorità sta comunque accertando se Binance abbia delle attività a Malta che potrebbero non ricadere nell’ambito della supervisione normativa”

Il comunicato si conclude sottolineando che il trading  di asset virtuali al pubblico da e per Malta richiedere una licenza da parte della MFSA che risponda al Virtual Financial Assets Act del 2018. 

In realtà la dichiarazione dell’autorità lascia un po’ sorpresi perché che Binance si fosse spostato a Malta era noto da marzo 2018 ed anzi la notizia fu accolta con entusiasmo dal premier Joseph Muscat che diede il benvenuto all’exchange con un inequivocabile tweet.

Non solo: nel settembre 2018 l’exchange strinse persino un accordo con la borsa di Malta per lanciare un exchange per negoziare security token. 

Perché dopo quasi due anni emerge che Binance non può stare a Malta o meglio non è autorizzato ad operare secondo le leggi locali? 

Il mistero è tutto da chiarire. Sul sito, almeno nella sezione About us, non risulta una sede ufficiale. Ma sono diverse le sedi nel mondo, tra cui proprio Malta, ma anche Londra, Parigi, Berlino, Mosca, Istanbul, Singapore e New Delhi. 

Al momento non ci sono commenti ufficiali, né da parte dell’exchange né da parte del suo CEO Changpeng Zhao

Binance nacque ad Hong Kong, poi lasciò la Cina a causa del ban imposto sulle criptovalute. Dopo un tentativo in Giappone, annunciò di stabilirsi a Malta. Ma a quanto pare, questo trasferimento non è mai stato del tutto regolamentato. E questo potrebbe essere un bel problema.  

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.