Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Coronavirus, un positivo al Covid-19 alle conferenze Ethereum
Coronavirus, un positivo al Covid-19 alle conferenze Ethereum
Ethereum

Coronavirus, un positivo al Covid-19 alle conferenze Ethereum

By Eleonora Spagnolo - 11 Mar 2020

Chevron down

Uno dei partecipanti alle conferenze su Ethereum che si sono tenute a Parigi e a Londra si è scoperto positivo al Coronavirus. Si tratta di Zhen Yu Yong, fondatore del wallet Torus. 

Zen (questo il suo nickname su Twitter) ha scoperto la positività al test da Covid-19 nella mattinata odierna e ha pubblicato il responso sul suo profilo Twitter. La scelta è stata necessaria per invitare chi era con lui agli stessi eventi di stare particolarmente attento e fare eventualmente il test. 

Nella discussione, Zhen Yu Yong ha anche chiarito che secondo il suo dottore, “It probably came from France”, ovvero che probabilmente ha contratto il Virus in Francia, mentre è meno probabile che si sia ammalato alla Stanford Blockchain Conference o all’Ethereum Denver di metà febbraio. Questo perché il virus manifesta i suoi sintomi nel giro di 2-14 giorni, che coincidono con gli eventi di Parigi e Londra.

Attualmente Zen si trova a Singapore, dove è stato raggiunto da un’ambulanza per essere trasportato in un centro dove gli è stato fatto il test in tutta sicurezza.

Il caso di Coronavirus alle Conferenze Ethereum e gli eventi posticipati

L’Ethereum Community Conference si è tenuta a Parigi dal 3 al 5 marzo scorso, mentre ETHLondon si è tenuta dal 28 febbraio al 1 marzo 2020. 

Sui rispettivi canali ufficiali non sono apparsi avvisi che invitano i partecipanti a stare attenti alle loro condizioni di salute. Entrambe le conferenze si sono regolarmente tenute nonostante non ci sia stato il consueto afflusso di persone dovuto alla paura del contagio.

Il Coronavirus infatti ha seriamente colpito l’Italia, ma si è diffuso in tutte le nazioni europee. In Francia si è già superato il migliaio di contagi e tra i positivi c’è un Ministro del governo Macron, Franck Riester. 

In Gran Bretagna al momento si contano circa 300 infetti. In entrambi i Paesi non sono in vigore le misure restrittive che invece sono state prese in Italia, dove di fatto sono annullate tutte le manifestazioni pubbliche e private, è vietato qualsiasi tipo di assembramento e gli abitanti sono confinati nei rispettivi comuni di residenza.

Ad ogni modo, l’emergenza Coronavirus ha già impattato sul mondo delle conferenze blockchain. La Blockchain Week Rome che si sarebbe dovuta tenere nei prossimi giorni, è stata posticipata a luglio. 

Nei giorni scorsi anche l’Hong Kong Blockchain Week è stata annullata e rimandata. Persino il NiTRON 2020 (il meeting dedicato a Tron) che doveva tenersi nei giorni scorsi a Seul è stato rinviato a data da destinarsi.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.