Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Fast Private Jet: il jet si paga in bitcoin ai tempi del Coronavirus
Fast Private Jet: il jet si paga in bitcoin ai tempi del Coronavirus
Interviste

Fast Private Jet: il jet si paga in bitcoin ai tempi del Coronavirus

By Amelia Tomasicchio - 21 Mar 2020

Chevron down

The Cryptonomist ha avuto il piacere di fare un’intervista con Mauro de Rosa, CEO di Fast Private Jet, un’azienda di jet privati che ha deciso di accettare pagamenti in Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Ripple.

In questo momento in cui molti viaggi sono impossibili a causa del Coronavirus, è sicuramente interessante capire come le aziende si stanno riorganizzando.

Un breve commento per descrivere la situazione attuale nel settore del noleggio jet privati, come lo descrivi?

Sulla base dei dati in nostro possesso, le richieste nelle ultime settimane sono aumentate esponenzialmente da tutto il mondo ma soprattutto per i cittadini italiani che si trovavano a Londra, Parigi, Madrid o anche negli Stati Uniti o una altri Paesi. La problematica principale è stata evadere tutte le richieste e poi l’organizzazione dei voli con tutte le problematiche del caso legate a restrizioni che su base giornaliera avvenivano tra i diversi Paesi.

Come valuta i cambiamenti nel settore dell’aviazione durante quei momenti incerti?

Di certo c’è più consapevolezza nell’utilizzo degli aerei privati non come mero servizio di lusso ma come strumento capace di avere una funzione di utilità anche sociale in un momento così grave non solo per l’Italia ma per tutto il mondo. Un esempio dei tanti è stato rimpatriare degli studenti da Londra che non riuscivamo ormai più rientrare nel nostro Paese con nessun mezzo. In 5 famiglie hanno aderito e consentito agli studenti di rientrare nelle proprie abitazioni dai propri cari.

Come lavora il team di Fast Private Jet privato in questi giorni del lockdown?

Fast Private Jet è nata utilizzando dal primo giorno tutti i sistemi tecnologici sviluppati internamente dal team ed attraverso piattaforme on line per offrire sempre flessibilità ai nostri clienti garantendo un servizio 24/7 per qualsiasi esigenza o necessità urgente in modalità smart working, Nei processi operativi nulla è cambiato, eravamo pronti a qualsiasi evenienza.

Come può Fast Private Jet garantire la sicurezza dei passeggeri?

Eccellenza, puntualità ed estrema dedizione si traducono anche nella garanzia di un monitoraggio accurato e costante per offrire una sicurezza ottimale prima, durante e dopo il volo. 

Tutti i voli gestiti dalla Fast Private Jet,  operati da compagnie aeree executive titolari di Certificato Operatore Aeronautico, richiedono un processo di sanificazione degli aeromobili garantendo che tutti i membri dell’equipaggio siano in stato di buona salute con controllo della temperatura corporea.

Il noleggio di un jet privato è la soluzione migliore per viaggiare sicuri e può ridurre il rischio di esporre te e la tua famiglia al virus, limitando l’interazione con altri viaggiatori su voli commerciali o evitando di utilizzare aeroporti e terminal affollati.

Gli aeroplani rispondono ad elevati standard di sicurezza in termini di manutenzione e, nel rispetto di una totale trasparenza e professionalità dei servizi offerti, prima della prenotazione di ogni volo, viene consentito ai propri clienti di poter accedere a tutta la documentazione relativa gli operatori e la storia dell’aeromobile scelto per il proprio volo. A tutela della sicurezza di ogni cliente viene anche garantita esperienza, formazione e training ai piloti. 

Abbiamo anche reso più facile ai nostri clienti il servizio di pagamento, fornendo una varietà di opzioni. I nostri clienti possono pagare tramite bonifico bancario, carta di credito e Apple Pay, in linea con i nostri approcci innovativi, siamo la prima società di noleggio di jet privati in Italia ad accettare pagamenti Bitcoin e altre criptovalute comuni come Bitcoin Cash, Ethereum ed altre attraverso il servizio BitPay.

Perché la gente viaggia in questi giorni? È sicuro?

Le persone volano per tornare presso le proprie abitazioni, giovani che rientrano dalle scuole all’estero, persone che si trovavano in vacanza, tante persone bloccate all’estero che si trovavano per lavoro.

Stiamo seguendo attivamente la situazione COVID-19/Coronavirus e stiamo monitorando attentamente gli aggiornamenti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, delle diverse entità sanitarie, dei governi Europei e nel mondo, per aiutare i nostri clienti a raggiungere le loro destinazione. 

Il team Fast Private Jet ha la competenza per supportare tutti coloro che necessitano di informazioni e  fornendo ai nostri clienti le migliori soluzioni e consigliando il jet privato più indicato per la tipologia di volo richiesto.

Dove vedi il futuro del business dei jet privati dopo questa situazione critica?

Siamo alla riscoperta dell’utilizzo del jet privato non più visto come servizio di lusso ma con una finalità sociale, quella di riunire le persone ai propri cari nelle loro abitazioni.

In questi giorni la missione del team Fast Private Jet è riportare le persone a casa. Il servizio è   senza dubbio costoso rispetto ad un biglietto di una compagnia aerea tradizionale ma perché i costi di gestione, manutenzione, personale di bordo, carburante, tasse di atterraggio , costi di posizionamento dell’aeromobile nell’aeroporto di partenza non vengono ridistribuiti su 100 o 200 passeggeri ma di norma tra quattro o sei persone.  

Ad esempio, il costo per noleggiare un jet privato per 4 persone da Londra a Venezia è di 9.000,00 euro, con marginalità ridotte al minimo per supportare tutti coloro che vogliono rientrare nelle proprie abitazioni.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.