Block.one recluta il Block Producer (BP) EOS New York
Block.one recluta il Block Producer (BP) EOS New York
Blockchain

Block.one recluta il Block Producer (BP) EOS New York

By Alfredo de Candia - 25 Mar 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

Pochi minuti fa è stato pubblicato un comunicato di Block.one, azienda dietro lo sviluppo della blockchain di EOS, in cui si annuncia di aver reclutato il più attivo e famoso Block Producer (BP), EOS New York.

Era il lontano novembre 2017 quando i 3 fondatori, Kevin Rose, Rick Schlesinger e William Deck e Warrick si misero d’accordo per buttarsi, agli inizi dell’anno successivo, nell’avventura targata EOS, credendo che sarebbe diventata una grande blockchain.

EOS New York andò live il 14 giugno 2018, debuttando alla posizione 4 dei top 21 BP; furono i primi a svelare al pubblico come era composto il loro team e i primi a intrattenere rapporti con la community di EOS in Cina.

Ed è stato proprio il loro impegno ininterrotto che ha portato Block.one a reclutarli, portando a bordo un team tremendamente preparato e professionale, come ha sottolineato Brendan Blumer, CEO di Block.one:

“Nel corso degli anni, Rick, Kevin e il loro team hanno dimostrato grande dedizione, professionalità e collaborazione a livello globale, e siamo entusiasti di averli nel nostro team”.

Il loro lavoro, con un team composto da poco meno di 10 persone, porterà avanti a livello profondo una connessione con la community, promuovere idee ed iniziative e così via, come hanno affermato Rick e Kevin di EOS New York:

“La rete pubblica di EOS offre un posizionamento dei token holder, prestazioni di rete e rispetto per l’ambiente senza precedenti, il tutto alimentato e governato da una rete globale di token con l’integrità di un’offerta finita. Nel nostro nuovo ruolo, abbiamo intenzione di ascoltare e lavorare con le community per sfruttare le posizioni delle risorse digitali di Block.one al fine di massimizzare la qualità e la sicurezza delle varie reti pubbliche”.

Si tratta di una bella notizia per tutta la community di EOS, soprattutto perché questo BP ha instaurato un bellissimo rapporto con tutti coloro che chiedevano aiuto e si sono sempre messi a disposizione interagendo in prima persona con i membri della comunità blockchain, ma questa acquisizione comporta anche che cesseranno di essere un BP: infatti, attualmente non sono più nella classifica dei BP, ma si dedicheranno a questo nuovo percorso di sviluppo, portando la blockchain ad espandersi ulteriormente.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.