banner
dYdX lancia i contratti perpetui
dYdX lancia i contratti perpetui
Defi

dYdX lancia i contratti perpetui

By Alfredo de Candia - 21 Apr 2020

Chevron down

È arrivata la notizia del lancio dei contratti perpetui sul protocollo dYdX, partendo proprio con la crypto Bitcoin (BTC).

Da quello che possiamo leggere, il lancio avverrà in forma privata, quindi non per tutti, e sarà disponibile al momento solo per il pair BTC-USDC con una leva fino a 10x, ricordando però che questi contratti perpetui non sono disponibili per il territorio americano.

Il mercato dei contratti perpetui è stato ampliato anche grazie ai vari exchange centralizzati che hanno reso possibile all’utente finale di avere un’esposizione verso BTC ma anche verso altre crypto senza una data di scadenza. Questo mercato ha così di fatto eclissato i volumi dello spot trading, spiega dYdX nel post pubblicato.

Ciò che rende interessante la possibilità offerta da questo dYdX è quella di poter fare trading in maniera decentralizzata, diventando di fatto il primo DEX a rendere disponibili contratti perpetui, aprendo uno scenario incredibile per la finanza decentralizzata (DeFi).

Come detto, il primo contratto perpetuo avrà come asset Bitcoin (BTC) ma invece di utilizzare un qualsiasi ERC20 BTC, come quelli già noti, dYdX ha preferito creare un nuovo protocollo dedicato per questo tipo di strumento.

La leva che sarà disponibile per questo contratto perpetuo sarà fino a 10x (sia long che short) e non avrà limiti di tempo. Si utilizzerà la stablecoin USDC e viene fatto notare che il trading sarà possibile sia via app che tramite API.

“Questo è un mercato a parte, con un order book nativo separato per i mercati spot esistenti su dYdX. Il trading perpetuo avviene in un conto separato dal margin trading. I conti perpetui BTC-USDC sono marginati e collateralizzati separatamente dai conti di margine dYdX esistenti. Il trading sarà possibile tramite la nostra attuale applicazione o in maniera programmata attraverso le nostre API / client per il trading”.

Si tratta di un ulteriore altro passo per la finanza decentralizzata, grazie ad un nuovo strumento per DEX, nonostante gli ultimi problemi riscontrati a causa di attacchi ad alcuni protocolli DeFi.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.