Avvenuto l’halving di Bitcoin del 2020
Avvenuto l’halving di Bitcoin del 2020
Bitcoin

Avvenuto l’halving di Bitcoin del 2020

By Marco Cavicchioli - 11 Mag 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

Alle ore 19:23 UTC (le 21.23 in Italia) dell’11 maggio 2020 è avvenuto il terzo halving di Bitcoin. 

Ovviamente è avvenuto al blocco 630.000, così come previsto, minato da AntPool.

Come è possibile verificare utilizzando un qualsiasi explorer, con questo halving il premio per il miner è stato solamente di 6,25 BTC, mentre fino al blocco precedente era stato di 12,5 BTC. 

Da ora, e per i prossimi 210.000 blocchi, il premio per chi riesce a minare un blocco rimarrà fisso a 6,25 BTC, dopodichè, al blocco 840.000 verrà ulteriormente dimezzato a 3,125 BTC. 

Inoltre, da domani non verranno più creati in media 1.800 nuovi BTC ogni giorno, ma solo 900. Questo porterà inflazione della massa monetaria di bitcoin sotto il 2% annuo, mentre fino ad oggi è stata superiore al 3,5%. 

La riduzione del volume di BTC creati quotidianamente dovrebbe portare anche ad una riduzione dell’offerta di BTC sul mercato, visto che spesso i miner vendono i BTC ricevuti in premio per poter finanziare le imponenti spese che il mining richiede. 

Pertanto, se la domanda di BTC sul mercato dovesse rimanere costante, o addirittura aumentare, si prevede un possibile incremento del prezzo. Tuttavia, questo è un evento che nelle due volte scorse non ha avuto effetti immediati sul prezzo, ma li ha avuti solamente dopo diverse settimane. Pertanto anche questa volta non c’è da attendersi un effetto diretto ed immediato. 

Inoltre, nei giorni scorsi si è già verificato un aumento del prezzo, dovuto probabilmente proprio all’imminenza dell’halving, seguito poi da un ritracciamento. 

Seguiranno aggiornamenti. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.